Toast francese dolce alla confettura di fragola

Il french toast, a base di pane immerso in pastella dolce e poi fritto, è una golosa preparazione americana per la prima colazione o per il brunch: la ricetta della versione con la confettura di fragole.

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Il french toast, nonostante il suo nome possa erroneamente fare pensare a un’origine francese, è un’appetitosa preparazione degli Stati Uniti, dove si consuma abitualmente alla prima colazione o in occasione del brunch domenicale.

Ormai diffuso in tutto il mondo, il french toast, chiamato anche “eggy bread” e “german toast” e generalmente servito con lo sciroppo di acero, è l’ideale non solo per una prima colazione slow quando si può prendersela comoda, ma anche per un pasto veloce di mezzogiorno al posto del solito panino o per una golosa merenda.

Molte sono le versioni della cucina americana (ne esistono anche varianti salate) ed oggi voglio proporti la ricetta del french toast dolce alla confettura di fragole, che ho scoperto essere quello preferito dai bambini.

Se poi lo servi loro con panna montata e fragole (o fragoline) fresche, posso assicurati che li farai felici. 🙂

Al posto della confettura di fragole , puoi naturalmente usarne una di altra frutta a piacere, ma, sempre se hai bimbi in casa, tieni presente che quella di fragole è la più “gettonata” da loro.

Quando si impiegano confetture o marmellate di agrumi è bene evitare l’aggiunta dello sciroppo d’acero per fare in modo che il piatto non assuma un gusto troppo dolce e stucchevole.

Al posto del latte puoi usare un miscuglio dello stesso con la panna o solo quest’ultima (sempre liquida e non montata) o del burro chiarificato invece di quello normale in panetto per rendere il pane fritto più digeribile.

Il french toast si presta anche per presentare in nuova veste la colomba di Pasqua rimasta (e anche il panettone avanzato), ma bisogna tagliarla a fette piuttosto spesse per non farla sbriciolare.

Non è consigliabile conservare questa preparazione in frigorifero o congelarla nel freezer, dato che perderebbe inevitabilmente in croccantezza, ma, se non consumi tutte le fette fritte al momento e te ne restano, mettile in un sacchetto di carta da pane ben chiuso e consumale al più presto dopo averle fatte passare nel forno preriscaldato per pochissimi minuti con un pezzettino molto piccolo di burro posto sulla superficie di ciascuna di esse.

La realizzazione di questa vera e propria leccornia è facile e non incontrerai difficoltà di sorta, ma occorre avere l’accortezza di:

  • impiegare delle fette di pane che abbiano uno spessore non troppo sottile;
  • rispettare la giusta proporzione tra uova e latte per fare in modo che il toast rimanga croccante;
  • immergere nella pastella in pane per il tempo necessario per farlo bene impregnare della stessa anche al suo interno.

Ingredienti per 4 persone:

1 pane brioche (ne devi ricavare 8 fette abbastanza spesse)
3 uova
200 millilitri di latte intero
30 grammi di burro
4 cucchiai di confettura di fragole
4 cucchiai di zucchero a velo
1/2 bustina di vanillina
1/2 cucchiaino di cannella in polvere
noce moscata q.b
foglioline di menta fresca per guarnire (facoltativo) q.b
fragole fresche per guarnire (facoltativo) q.b
panna montata per accompagnare (facoltativo) q.b

Preparazione del french toast dolce alla confettura di fragole

Sguscia le uova in una terrina capiente, aggiungi il latte, la vanillina, la cannella in polvere,1 grattata di noce moscata e 1 presa di sale e sbatti accuratamente il tutto con i rebbi di una forchetta per fare in modo che gli ingredienti si amalgamino bene tra loro e la pastella dolce ottenuta sia omogenea.

Poi immergi nella stessa le fette di pane brioche per qualche minuto, rigirandole a metà tempo per far loro bene assorbire il battuto da entrambi i lati.

Fai sciogliere il burro in una padella antiaderente a fiamma bassa, unisci le fette di pane, alza il fuoco a potenza media e falle cuocere per 2 minuti circa per lato fino a quando avranno assunto una colorazione ben dorata ma non troppo scura.

Scolale poi con l’aiuto della schiumarola o di una paletta da cucina forata, sistemale in 4 piatti piani, spolverizza con lo zucchero a velo, aggiungi a lato o sopra la confettura, guarnisci, volendo, con foglioline di menta o panna montata e fragole fresca  e servi subito in tavola i french toast dolci ancora ben caldi e senza lasciarli raffreddare.

Se vuoi scoprire altre preparazioni adatte ad essere servite in tavola per il brunch o per “colazioni lente”, dai un’occhiata anche a:

Loading...
Scritto da Francesca Be
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividi
Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

2 commenti su “Toast francese dolce alla confettura di fragola

I commenti sono chiusi.

Commenta con il tuo profilo Facebook
  • Ricevi Ultimi Articoli

    I tuoi dati sono al sicuro