Croque Monsieur: il toast ricco francese

Come si prepara il famoso Croque Monsieur, lo sfizioso panino farcito caldo francese che sostituisce un pasto: ingredienti, dosi, modalità di preparazione.

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Il Croque Monsieur, gustosissimo panino caldo e farcito con prosciutto cotto, formaggio, besciamella e senape, è in pratica il ” cugino ricco ” del nostro toast, nato e consumato comunemente Oltralpe, dove i francesi lo mangiano spesso da solo come pasto veloce o accompagnato da insalate crude o cotte.

Le origini di questo sandwich gratinato dal gusto deciso e particolare sono incerte, ma in Francia circola una leggenda secondo la quale la storia del Croque Monsieur sarebbe la seguente ( la voglio riportare come curiosità ).

Nei primi del Novecento a Parigi giravano voci secondo le quali il titolare di un bistrot di Boulevard des Capucines, noto per la bontà dei suoi panini, era un cannibale ( molto probabilmente messe in giro dalla concorrenza per screditarlo ).

Il proprietario del locale, venutone a conoscenza, mise in atto, scaltramente, una spiritosa controffensiva: creò al momento il Croque Monsieur e quando lo portò al tavolo di un cliente abituale per farglielo assaggiare, questo ne fu entusiasta e gli chiese con che cosa lo avesse preparato.

“Carne di monsieur, naturalmente” fu la risposta: gli altri avventori scoppiarono in una fragorosa risata e vollero anche loro assaggiare il panino ripieno che da quel momento divenne famoso e fu inserito nel menù del locale. 🙂

La prima ricetta del 1910 di questo panino imbottito fritto prevedeva l’uso della baguette, ma in seguito si è preferito adoperare il pane a cassetta.

Il Croque Monsieur è oggi il mangiare da strada più noto in Francia assieme al Croque Madame e alle crepes e viene comunemente consumato come pasto veloce di mezzogiorno nei bistrot nazionali.

Questo tramezzino caldo è molto nutriente e non si può certo definire dietetico, ma a mio avviso è talmente sfizioso da….. meritare uno strappo ogni tanto. 😉

Nella mia ricetta ho cercato di renderlo più leggero ( la preparazione originale prevede  la frittura delle  fette di pane nel burro ) e ho aggiunto la senape per poter ridurre la quantità di salsa besciamella, ma puoi benissimo evitare la senape se non ti piace.

Il formaggio che si adopera abitualmente per fare il Croque Monsieur è il Gruviera ( in Francia viene spesso impiegato anche il Chaource, tipico formaggio dal sapore di noci e funghi per rendere più raffinata la preparazione ), ma puoi usarne anche uno diverso di tuo gusto, purché si sciolga facilmente al calore e sia “filante”.

Al momento ho iniziato a fare delle prove per ottenere un Croque Monsieur light che sia degno, comunque, del nome che porta, ma per ora i risultati sono, almeno per me, un po’ deludenti: il Croque Monsieur è il Croque Monsieur e dubito di riuscire a prepararne una versione dietetica  senza snaturarlo.

Nel caso avessi successo nell’ardua impresa, sarà un gran piacere aggiornare questo post e farti partecipe delle mie scoperte. 🙂

Ingredienti per 4 persone:

8 fette di pane a cassetta;
2-3 cucchiaini di senape (  può essere piccante o dolce secondo il proprio gusto );
8 fette di prosciutto cotto poco grasse e di buona qualità;
8 fettine di formaggio Gruviera ( o altro formaggio filante a piacere );
8 cucchiai di salsa besciamella;
4 cucchiai di Gruviera grattugiato;
2 noci di burro.

Preparazione del Croque Monsieur con la senape

Puoi usare la besciamella già pronta, ma sarebbe sempre meglio adoperare quella casalinga per tutte le ricette che la prevedono ( se decidi di farla segui le indicazioni per preparare la besciamella in casa ).

Spalma col coltello o con l’apposita spatola 4 fette di pane con la senape ( ne basta un velo che ne ricopra, però, tutta la superficie interna ).

Poni su ognuna di esse una fetta di formaggio Gruviera, 1 di prosciutto cotto ed un’altra ancora di formaggio e poi chiudi il Croque Monsieur con le altre fette di pane che ti sono rimaste.

Spalma un sottile strato di burro su tutti e due i lati dei panini che terrai da parte mentre farai preriscaldare il forno.

Nel frattempo rivesti l’interno di una teglia con la carta apposita da forno.

Appoggiaci sopra i Croque Monsieur distanziati tra loro in modo da fare circolare il calore, preriscalda il forno, inforna e fai cuocere a 200° per circa 10 minuti.

Spargi sulla superficie di ogni Croque Monsieur 1 cucchiaio di besciamella, spolvera con il formaggio Gruviera grattugiato e rimetti i panini farciti in forno per farli a gratinare al grill per qualche minuto, controllando che non brucino.

Il vino più adatto ad accompagnare un pasto veloce a base di Croque Monsieur ed insalatina mista è un vino giovane bianco e secco, come, ad esempio, l’Albana della Romagna.

Credit photo: Gail for Flickr.com

Loading...
Scritto da Francesca Be
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividi
Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

2 commenti su “Croque Monsieur: il toast ricco francese

  1. Buono lo conosco c era un locale che lo faceva un amico vissuto in Francia oppure anche il croque madame con l uovo sopra cotto a parte. Ottimo va bene la senape besciamella non amo tanto. Buona giornata

    1. A me piace molto.Certo che la besciamella…è pesantuccia, ma io sono molto golosa.;-)

I commenti sono chiusi.

Commenta con il tuo profilo Facebook
  • Ricevi Ultimi Articoli

    I tuoi dati sono al sicuro