Insalata di patate alla tedesca: abbinamenti e varianti

Idee per variare gli ingredienti dell' insalata di patate tedesca e come accompagnarla ai cibi più adatti all'accostamento.

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Ho già pubblicato la ricetta per cucinare l’insalata di patate alla tedesca classica, chiamata  Kartoffelsalat e molto diffusa in Germania, Austria, Paesi Bassi e anche nel nostro Alto Adige.

Sono veramente contenta che il piatto sia molto piaciuto ( come a me, del resto, che ne vado letteralmente pazza 🙂 ) ad alcuni lettori di Trucchi di Casa che mi hanno scritto per chiedermi quali sono gli abbinamenti migliori, se ci sono altre versioni e se è possibile apportare delle varianti: ne approfitto per aggiornare l’argomento con questo post, rispondendo alle loro domande e ringraziandoli  per il fatto di leggere i miei articoli e seguire questo blog.

Come e con che cosa consumare la Kartoffelsalat

Questa particolare insalata patate, tipico street food dei Paesi di lingua tedesca,  si può mangiare da sola come pasto veloce di mezzogiorno con pane nero (negli alberghi teutonici è sovente anche nel buffet della prima colazione) o, come usano fare spesso nella Germania meridionale, assieme a quella di barbabietole e a quella di cavolo cappuccio crudo in un tris di verdure vegetariano che costituisce un piatto di strada tipico delle località situate nella zona.

Oppure la si può accompagnare a vari cibi: è, in modo  particolare, indicato l’abbinamento con würstel , Bratwurst e würstel bianchi di Monaco di Baviera ( Weisswurst ) arrostiti o bolliti e salsicce varie.

Ma si accosta molto bene anche alla classica cotoletta alla viennese ( Wiener Schnitzel ) agli arrosti, allo stinco, al roast-beef, al bollito , alle carni bovine e suine in genere e alle uova sode.

In Germania e in Austria l’insalata di patate viene spesso servita nei ristoranti come contorno di preparazioni a base di pesce: l’accostamento non è niente male, specie con salmone, trance di pesci grossi, trote, salmerini e gamberetti, ma io, per mio gusto personale, preferisco evitare di accompagnarla a pesci di mare freschi dalla carne delicata, in quanto ritengo che il sapore della Kartoffelsalat, contenente rafano e cipolla tra gli ingredienti, copra  il “ boquet di mare ” del pesce.

Ma…i gusti sono gusti, provate una volta l’abbinamento e poi fatemi sapere se siete d’accordo con me o no. 🙂

Varianti più “azzeccate ” dell’insalata di patate tedesca

L’insalata di patate tedesca ha, come variante principale e ” antagonista “, la Bayerischer Kartoffelsalat , o insalata di patate di Monaco, molto diffusa in tutta la Baviera, che prevede l’aggiunta di panna da cucina e di un pizzico di zucchero e dell’uso di semi di cumino al posto del prezzemolo e di cipolla tritata invece che tagliata a fette sottili.

Naturalmente si possono fare molte aggiunte alla preparazione classica, come faccio io che inserisco spesso ulteriori ingredienti anche per riciclare gli avanzi “giacenti “in frigorifero.

A differenza dei tedeshi che lo fanno spesso, io preferisco non inserirvi la giardiniera, in quanto trovo che possa dare un retrogusto lievemente acido, ma, come dicevo prima, le preferenze di ogni palato sono soggettive e vi posso assicurare che in Germania vanno pazzi per questo abbinamento. 🙂

Insalata di patate e uova sodeLe uova, come scrivevo prima si accostano benissimo.

 

credit photo: erecepti com.
credit photo: erecepti com.

 

Spesso adopero verdura bollita, come bietole, fagiolini, zucchini e spinaci.

 

Insalata mista con tonno e patate
credit photo: Dreamstime.com

Se mi avanza insalata e verdura cruda (come ad esempio, i peperoni) la utilizzo, assieme ad olive e tonno, per una Kartoffelsalat in versione estiva , facendo, però, attenzione a consumarla subito, in quanto gli ortaggi devono risultare ben croccanti.

L'insalata di patate si abbina bene ai wurstelA volte aggiungo lo speck o la pancetta affumicata, dopo averli fatti rosolare brevemente nel padellino.

insalata tedesca con tonno e patate

 

Il tonno spezzettato o tritato grossolanamente sta benissimo nella Kartoffelsalat e, se mi capita di avere a disposizione dell’erba cipollina fresca, la metto al posto del prezzemolo e anche i cetrioli sottaceto ci stanno ….niente male. 🙂

Insalata russa corposa come la fanno in PiemonteNaturalmente, si può anche ” rivisitare ” l’ insalata russa, condendola con la salsa della preparazione tedesca.

Spero di essere stata utile con le mie varianti e i suggerimenti per abbinare al meglio l’insalata di patate tedesca e….buona giornata!  🙂

credit photo di copertina: Flickr.com by Seph Swain

articoli correlati:

Loading...
Scritto da Francesca Be
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividi
Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

12 commenti su “Insalata di patate alla tedesca: abbinamenti e varianti

    1. Anche io preferisco l’insalata di patate tedesca coi wurstel lunghi normali, ma molti adorano mangiarla con quelli bianchi.Ciao ,caro Moz!

  1. le patate le ho, i fagiolini e le zucchine li ho comprati proprio oggi, what else? facciamola!! grazie tesoro!

    1. Grazie, cara Sabrina. Come sai, in questo periodo sono indaffaratissima, ma spero di riuscire a chiamarti presto.Bacione!

  2. Io aggiungo volentieri i wurstel, ma anche le uova sode o il tonno 🙂
    Ti auguro buon fine settimana, ciao!

    1. Grazie di essere passata, Maris.Anche io aggiungo spesso wurstel tonno e uova sode.Buona domenica!

I commenti sono chiusi.

Commenta con il tuo profilo Facebook
  • Ricevi Ultimi Articoli

    I tuoi dati sono al sicuro