Moussakà di melanzane: il piatto greco più famoso

La Moussakà, vera e propria specialità greca, è uno sformato di melanzane, carne e besciamella: la ricetta con la carne di manzo.

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

La Moussakà, o mussaka mussacà, piatto tipico della Grecia per eccellenza e il più conosciuto della cucina ellenica , è uno sformato di melanzane alla besciamella e arricchito con carne tritata.

Pare che le origini della Moussakà siano arabe, in quanto il termine greco “mousakàs” deriva dal persiano “musakka”.

La preparazione è piuttosto affine a quella della nostra parmigiana di melanzane ed esistono molte versioni di  Moussakà ( con verdure diverse, come le zucchine, insaporite a piacimento con erbe aromatiche ), ma la ricetta classica della cucina greca prevede l’impiego di carne di agnello.

Io cerco di non mangiare l’ agnello per principio e cucino la Moussaka di melanzane “alla mia maniera” con la carne di manzo e posso proprio dire che, oltre ad avere la coscienza un pochino più a posto, questo piatto unico riesce benissimo lo stesso. 🙂

Ingredienti per 4 persone:

2 melanzane;
4 etti di carne magra macinata;
1/2 litro di latte;
1/2 etto di burro;
1 cipolla;
1 pomodoro;
3 cucchiai di farina;
7 cucchiai di pane grattugiato;
olio extravergine di oliva q.b;
origano fresco q.b;
sale q.b;
pepe q.b.

Preparazione della Moussakà di melanzane

Mondate, lavate, asciugate le melanzane e fatele a fette non troppo sottili che farete friggere in una padella, possibilmente di ferro, con l’olio bollente.

Poi scolatele, aggiustate di sale e tamponatele con la carta da cucina in modo che l’ unto eccessivo venga eliminato.

Lavate, sbucciate e tritate il pomodoro.

Tenete una noce di burro da parte e preparate la salsa besciamella, sciogliendo il burro con la farina in una pentola e aggiungendo il latte poco alla volta, mescolando con un cucchiaio di legno e tenendo il fuoco a fiamma bassa.

Salate e pepate la besciamella solo alla fine e assicuratevi che abbia una certa consistenza: quella adatta per la Moussaka deve essere piuttosto soda.

Pulite e tritate la cipolla e fatela soffriggere col burro tenuto da parte fino a quando non sarà diventata trasparente; poi unite  la carne macinata e fatela insaporire per circa 5 minuti.

Infine, aggiungete l’origano fresco, il pomodoro tritato e lasciate cuocere il tutto a fuoco basso per circa 45 minuti.

Se è necessario, aggiungete un po’ di acqua calda durante la cottura e aggiustate di sale e di pepe alla fine della stessa.

Spargete il pangrattato sul fondo di una pirofila capiente e poi alternate uno strato di melanzane ad uno di carne e procedete in questo modo fino all’esaurimento degli ingredienti, finendo con uno strato di melanzane.

Coprite poi con la besciamella, spargetevi sopra il pane grattugiato rimasto e fate cuocere in forno preriscaldato per circa 40 minuti prima di disporre la Moussakà nei piatti e servirla in tavola.

articoli correlati:

Credit photo: JJohn Ong for Flickr.com

Loading...
Scritto da Francesca Be
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividi
Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

6 commenti su “Moussakà di melanzane: il piatto greco più famoso

  1. Franci, la tua idea di sostituire l’agnello con il manzo mi trova d’accordissimo 🙂
    Un piatto buono e sostanzioso, che ti risolve la cena 😉

    Buona giornata, ciao!

    1. Ciao Moz.L’ho anche fatta senza carne per un mio amico vegetariano e……va benissimo lo stesso 🙂

I commenti sono chiusi.

Commenta con il tuo profilo Facebook
  • Ricevi Ultimi Articoli

    I tuoi dati sono al sicuro