HomeRicettePiatti UniciRotolo di pasta sfoglia con melanzane, prosciutto e scamorza

Rotolo di pasta sfoglia con melanzane, prosciutto e scamorza

Il rustico gustosissimo, facilissimo, di figura ed economico che piace a grandi e piccini

Oggi ti propongo la versione siciliana del rotolo di pasta sfoglia con melanzane prosciutto e scamorza, dato che è assai appetitoso, nutriente ed adatto ad essere servito come piatto unico, pietanza, antipasto e nei buffet.

Essendo ottimo sia da caldo che da freddo, può anche essere preparato in anticipo ed essere consumato in spiaggia, nei picnic e in accompagnamento dell’aperitivo.

Per velocizzarne la preparazione, io adopero le melanzane grigliate e la pasta sfoglia già pronte del supermercato, ma, se si ha tempo e voglia, si possono fare grigliare autonomamente le prime e fare in casa la seconda.

Sebbene la ricetta siciliana preveda l’aggiunta dei pomodorini per rendere il piatto ancora più saporito ed allegro, si può ometterne l’uso de non se ne dispone al momento.

Aspetto della mozzarella fiordilatte aperta

SE VUOI RICEVERE GRATUITAMENTE I NUOVI POST IN ANTEPRIMA CLICCA SU

Volendo, è anche possibile utilizzare melanzane impanate e fritte invece che grigliate e sostituire la scamorza con della mozzarella fiordilatte o con della provola, lasciando, in tal caso, sgocciolare bene il formaggio prima di impiegarlo per evitare che il suo liquido di governo vada a finire nel ripieno e lo renda acquoso.

Preparazione veloce del rotolo di sfoglia con melanzane, prosciutto e scamorza

Esecuzione della ricetta: facile

Tempo occorrente: 10 minuti + 30 minuti di cottura

Costo: basso

Ingredienti per 4 persone

1 rotolo di pasta sfoglia

2 melanzane affettate e grigliate

200 g di prosciutto cotto a fette

200 g di scamorza affumicata o normale

300 g di pomodorini

Procedimento

Lava i pomodorini sotto l’acqua corrente, asciugali, tagliali a metà e tienili da parte;affetta sottilmente la scamorza e tieni da parte anch’essa.

Metti un grosso foglio di carta da forno sul piano di lavoro e stendici sopra la pasta sfoglia srotolata.

Lasciando uno spazio vuoto ai bordi, disponi sulla superficie della sfoglia le melanzane grigliate e metti su ognuna prima una fetta di prosciutto cotto, poi una di scamorza e, per ultimo, uno strato d pomodorini.

Dopodiché arrotola la foglia su se stessa con l’aiuto della carta da forno e sigilla accuratamente i bordi del rotolo farcito ottenuto, premendoli bene con i polpastrelli delle dita in modo che non possano aprirsi durante la cottura.

Una volta che avrai chiuso il rotolo, bucherellalo con i rebbi di una forchetta, spennellane la superficie con acqua fredda e trasferiscilo in una teglia capiente o sulla leccarda foderata con carta da forno.

Fai cuocere il rustico ripieno nel forno preriscaldato 200° per 20-30 minuti in modalità ventilata o per 30-40 minuti in quella statica.

Rotolo di pasta sfoglia ripieno cotto in forno

Quando il rotolo di pasta sfoglia farcito avrà assunto una leggera colorazione dorata in superficie e sarà pronto, sfornalo e lascialo intiepidire.

Affettalo, infine, con un coltello ben affilato e servilo in tavola tiepido o freddo a piacere.

Qualora non si riesca  a consumare tutto il rustico in una volta, chiudine la parte avanzata in un contenitore ermetico e conservala in frigorifero per non più di 2 giorni.

Altri piatti da leccarsi i baffi a base di melanzane:

Credito foto in evidenza e rotolo intero: Angela Giaccone

Credito foto fiordilatte: Natália Marinho per Flickr.com

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Change privacy settings