Torta di zucca e mele fatta in casa: la ricetta genuina della nonna.

La torta di zucca e mele è un dolce fatto in casa particolarmente energetico, economico e sfizioso che preparo spesso per la festa di Halloween: la ricetta della nonna con l'aggiunta di fichi secchi, uvetta, amaretti e cioccolato per rendere il dessert sfizioso e nutriente al massimo.

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

La torta di zucca e mele, fatta secondo la vecchia ricetta delle nonne, è un dessert sano, saporito ed economico adatto per finire il pasto il dolcezza, ma anche per la prima colazione e la merenda.

Preparo spesso in casa questo dolce energetico e genuino e, dato che piace moltissimo ai bambini, voglio farlo quest’anno per Halloween, quando i miei nipotini reclamano a gran voce piatti di tutti i tipi a base di zucca per una settimana intera.

Questa che ti propongo oggi è la ricetta originale della torta di zucca e mele della mia nonna Ada con l’aggiunta di cioccolato, uvetta e fichi secchi per renderla nutriente e golosa al massimo.

Provala e non te ne pentirai!

Ingredienti per una torta da 6 persone:

350 grammi di polpa di zucca
2 mele rosse
80 grammi di zucchero semolato
60 grammi di cioccolato fondente
20 grammi di uvetta sultanina
45 grammi di fichi secchi
50 grammi di amaretti
1 uovo fresco
1 cucchiaino di cacao amaro in polvere
1 bustina di vanillina
la buccia grattugiata di 172 limone non trattato
1 cucchiaio di rum
1 cucchiaio di cognac
1 cucchiaio di zucchero a velo
1 cucchiaio di farina di mais a grana fine
zucca candita q.b (facoltativa)

Preparazione della torta di zucca e mele casalinga con frutta secca, cioccolato e amaretti

Metti l’uvetta sultanina in ammollo per una decina di minuti in una ciotolina con acqua tiepida per farla ammorbidire.

Lava le mele, asciugale, mondale (eliminando il torsolo ed anche la buccia) e tagliale a fette; togli la scorza alla zucca, puliscila e riducine la polpa in cubetti.

Metti 6-7 cucchiai di acqua e lo zucchero semolato  in una casseruola capiente, aggiungi le mele affettate e i dadini di zucca, mescola bene il tutto, accendi il fuoco e fallo cuocere per 5 minuti circa a partire dall’inizio del bollore.

Nel frattempo, grattugia il cioccolato fondente e la buccia del limone biologico, trita gli amaretti e i fichi secchi, scola l’uvetta dall’acqua di ammollo (strizzala bene per eliminare tutto il liquido) e metti tutti questi ingredienti in una grossa ciotola.

Una volta che i 5 minuti di cottura saranno trascorsi, unisci al composto le mele, la zucca, il contenuto della bustina di vanillina, il rum, il cognac e l’uovo sgusciato; poi mescola accuratamente con il cucchiaio di legno per fare amalgamare bene tra loro i componenti.

Preriscalda il forno a 180°.

Imburra l’interno e le pareti di una tortiera di 22 centimetri di diametro, spolverizza accuratamente con la farina gialla di granturco senza lasciare parti scoperte, versaci dentro l’impasto, inforna e fai cuocere il dolce per una quarantina di minuti.

La torta deve essere dorata fuori e morbida all’interno: sorvegliala spesso negli ultimi tempi di cottura e fai la “prova stecchino” per assicurarti che risulti dorata all’esterno e morbida al suo interno.

Una volta che il dolce sarà pronto, estrailo dal forno, lascialo intiepidire nello stampo e sformalo sul piatto di portata.

Spolverizzane la superficie con abbondante zucchero a velo, decoralo, se ti fa piacere, con qualche pezzetto di zucca candita e servilo in tavola leggermente tiepido o, se preferisci, freddo.

La torta di zucca e mele fatta in casa si può conservare in frigorifero, coperta dalla pellicola trasparente, per circa 3 giorni, mentre non è consigliabile congelarla, perché perderebbe molto in aroma e consistenza.

Se vuoi scoprire altri impieghi della zucca in cucina, dai un’occhiata anche a:

Loading...
Scritto da Francesca Be
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividi
Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Commenta con il tuo profilo Facebook
  • Ricevi Ultimi Articoli

    I tuoi dati sono al sicuro