Mix di broccoli e gamberi in padella con dadolata di ceci

Il mix di broccoli, gamberi e dadolata di panissa costituisce un pasto unico sfizioso, bilanciato, diverso dal solito e realizzabile facilmente in soli 20 minuti anche con ingredienti congelati.

Oggi ho finalmente trovato nei miei appunti la ricetta del mix di broccoli, gamberi e dadolata di ceci in padella, che stavo cercando da tempo, perché non mi ricordavo come fare il gustosissimo e allegro piatto unico della cucina ligure, adatto ad ogni periodo dell’anno e particolarmente indicato per queste giornate in cui, a causa dell’emergenza Coronavirus, si esce per fare la spesa il più raramente possibile, ma si cerca comunque di cucinare con quello che c’è nel freezer e in dispensa e di utilizzare gli avanzi per preparare piatti appetibili che possano soddisfare il palato e sollevare il morale.

Dato che  dovevo “ fare fuori ” della panissa di farina di ceci che mi era rimasta e stava diventando vecchia, ho aperto il congelatore  per vedere se contenesse di ingredienti che si potessero sposare bene con l’appetitoso alimento tipico genovese che non volevo buttare via e, trovandovi dentro code di mazzancolle e cime di broccolo surgelati, ho realizzato la ricetta che adesso ti propongo.

L’impiego di gamberi freschi (non avendoli, ho usato le mazzancolle, chiamate anche “ gamberi reali ”,  al loro posto) e di broccoli di stagione sarebbe il non pus ultra, ma ti posso assicurare che il piatto, nutrizionalmente bilanciato grazie alla presenza di carboidrati e proteine, è riuscito lo stesso così bene da essere letteralmente divorato dai miei commensali, che ne hanno fatto il bis.

Panissa ligure tagliata a fette spesse

Puoi sostituire il broccolo verde romano con il cavolfiore e preparare la panissa di ceci a mano o con la MDP , ma ti consiglio di farla in abbondanza per poterla poi consumare anche fritta o in insalata con cipollotti, olio EVO, sale e pepe (e, se vuoi, anche con tonno sott’olio).

Se usi, come me, gamberi o mazzancolle surgelati (solitamente già puliti e dal prezzo accessibile), scottali in acqua bollente per 1 minuto in meno del tempo indicato sulla confezione prima di farli saltare in padella, mentre, se preferisci usare quelli freschi, puoi cuocerli direttamente nella padella, ma non superare mai  i tempi di cottura per evitare che i crostacei diventino duri e gommosi.

Esecuzione della ricetta: facile

Tempo occorrente: 10 minuti +15 minuti di cottura

Costo: contenuto (se si usano crostacei surgelati)

 

Ingredienti per 4 persone:

28 code di mazzancolle surgelate

28 cime di broccolo romano

400 grammi di panissa di ceci

1 spicchio di aglio

qualche ciuffo di prezzemolo fresco;

olio extravergine di oliva q.b

1/2 peperoncino rosso fresco (o 1 essiccato)

sale q.b

Preparazione delle mazzancolle con broccoli e dadolata di ceci in padella alla genovese

Tuffa le mazzancolle ancora surgelate in abbondante acqua salata e falle cuocere per il tempo indicato sulla confezione ( di solito ci vogliono 2 minuti, ma il tempo può cambiare di poco a seconda della dimensione e della varietà di crostacei che userai) senza prolungarne la cottura.

Nel frattempo, metti sul fuoco un’altra pentola con dell’acqua addizionata di sale;  tira fuori dal frigorifero la panissa di ceci, tagliala a dadini e tienila da parte.

Come cuocere i broccoli in acqua salata

Asporta dal broccolo con un coltellino 28 (o più se sono piccole) infiorescenze intere, lavale e falle lessare a fiamma media nella seconda pentola per circa 10 minuti dal momento dell’inizio dell’ebollizione.

Monda il prezzemolo, lavane le foglie, asciugale con carta assorbente e tritale.

Quando i gamberi e le cime di cavolfiore saranno cotti, estraili dalle rispettive pentole, scolali e, dopo averli lasciati intiepidire, togli ai crostacei il carapace esterno che li riveste (se  non sono puliti del filetto addominale nero prima di essere sottoposti a surgelazione, elimina anche quello).

Metti un po’ di olio EVO in una grossa padella antiaderente (o, meglio ancora, di ferro) e, quando questo si sarà riscaldato, aggiungi lo spicchio di aglio privato della pelle e fallo imbiondire leggermente.

Unisci i crostacei sgusciati, falli saltare brevemente per non più di 1 minuto e 1/2 ( per evitare che induriscano) e poi levali dal fuoco  e tienili da parte al caldo.

Nella stessa padella, versa un filo d’olio, unisci il peperoncino privato dei semi, sostituisci l’aglio usato con un nuovo spicchio spellato e lasciato intero e fallo leggermente dorare prima di aggiungere le cime dell’ortaggio lessate e la panissa tagliata a tocchetti e fare saltare il tutto per qualche minuto, mescolando ogni tanto con delicatezza.

Elimina l’aglio e il peperoncino, aggiungi i crostacei tenuti da parte, regola di sale, mescola,  spolvera generosamente con il prezzemolo tritato e, infine, togli dalla padella l’appetitoso mix di broccoli, gamberi e dadolata di ceci, disponilo sul piatto di sevizio e servilo in tavola ben caldo.

Altre idee per cucinare piatti sfiziosi con ingredienti congelati:

Credito foto cottura dei broccoli: Wallpaperflare.com

Credito video: Cucina con Pompeo per Youtube

Scritto da Francesca Be
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Commenta con il tuo profilo Facebook