Torta svizzera farcita al cioccolato: la ricetta

La torta svizzera farcita al cioccolato è un dolce sfizioso che piace a grandi e bambini: la ricetta con ingredienti, dosi e modalità di preparazione.

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Da due settimane ho ripreso l’abitudine di fare il brunch domenicale per amici e parenti e la volta scorsa ho preparato, tra le altre cose, la torta svizzera farcita al cioccolato.

Il dolce, che può essere anche consumato a fine pasto o a merenda e per colazione, è piaciuto moltissimo,  tanto che voglio rifarla per Halloween ( decorandone la superficie con biscotti ricoperti di  glassa reale a forma di fantasmi alternati a piccoli pipistrelli di cioccolato che ho trovato dal mio panettiere), e oggi voglio proportene la ricetta.

Per rendere la preparazione più veloce ho usato la crema al cioccolato già pronta, ma nulla vieta di farla in casa. 😉

Tempo di preparazione: 1 ora e 35 minuti+1/2 ora di riposo
Esecuzione della ricetta: difficoltà media

Ingredienti per 8 persone:

300 grammi di crema al cioccolato già pronta;
70 grami di mandorle;
80 grammi di cacao amaro in polvere;
120 grammi di burro;
4 uova fresche;
65 grammi di farina bianca;
1 bustina di lievito vanigliato;
1 bustina di vanillina;
50 grammi di fecola di patate;
8 cucchiai di latte;
100 grammi di zucchero.

Preparazione della torta svizzera al cioccolato

Trita le mandorle finemente e tienile da parte.

Metti nel bicchiere del mixer la vaniglina, lo zucchero e il burro fatto a pezzetti e monta il tutto fino a quando si sarà formata una crema soffice e spumosa.

Poi aggiungi, sempre nel bicchiere, le mandorle tritate, 60 grammi di cacao amaro, 50 grammi  di farina, la fecola, le uova ( una alla volta ) e, per ultimo, il latte e fai amalgamare bene il tutto.

Cospargi di burro e infarina l’interno di una tortiera dal diametro di 24 centimetri e poi versaci dentro il composto ottenuto e batti delicatamente lo stampo sul piano di lavoro per livellare bene la torta svizzera.

Preriscalda il forno a 180° e, quando avrà raggiunto tale temperatura, inforna e  fai cuocere la torta svizzera al cioccolato per circa 25-30 minuti.

Trascorso questo tempo, toglila dal forno, lascia che s’intiepidisca, levala dalla tortiera e ponila su una griglia per dolci a raffreddare del tutto ( se non l’hai a disposizione, falla riposare nello stampo fino a quando sarà arrivata a temperatura ambiente ).

Poi taglia a metà la torta nel verso orizzontale con l’aiuto di un coltello affilato, farciscila con la crema al cioccolato pronta e, infine, riunisci le due parti.

Metti il dolce in frigorifero, lascialo riposare al fresco per almeno 30 minuti e spolverizza la superficie col cacao che rimane prima di servire in tavola la torta, accompagnandola, se ti fa piacere, con amarene sciroppate.

La torta svizzera farcita al cioccolato si conserva in frigorifero, coperta dalla pellicola alimentare, per un massimo di 5 giorni.

credit photo: Flickr. com by Colby Stopa

articoli correlati:

Loading...
Scritto da Francesca Be
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividi
Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Commenta con il tuo profilo Facebook
  • Ricevi Ultimi Articoli

    I tuoi dati sono al sicuro