Insalata di pollo: la ricetta tradizionale italiana

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

L’insalata di pollo è per me da lungo tempo una vera e propria “via d’uscita” quando sono di fretta e non ho proprio il tempo per cucinare.

Oggi, pur avendo invitato una cara amica a pranzo, dovevo per forza impegnare la maggior parte della mattinata in commissioni improrogabili e allora….eccomi venire in aiuto il tradizionale pollo in insalata: ieri sera ho cotto i petti ed oggi ho completato la preparazione in soli 10 minuti.  🙂

L’insalata di pollo, ideale anche per presentare in tavola diversamente la carne avicola avanzata,  è un secondo piatto leggero e gustoso che può essere servito anche come antipasto: perfetta per il consumo estivo, la preparazione è molto amata sia dai grandi che dai bambini.

Oggi vi propongo la ricetta classica dell’insalata di pollo: voi, se desiderate, potete personalizzarla, aggiungendo gli ingredienti che più vi piacciono!

Ingredienti per 4 persone:

400 grammi di petto di pollo
1 cespo di lattuga romana o d’insalata a piacere
2 gambi di sedano
2 patate lesse
70 grammi di formaggio caprino
il succo di 1 limone
20 olive ( possibilmente olive taggiasche )
olio extravergine d’oliva q.b
sale e pepe q.b.

Preparazione dell’insalata di pollo secondo la ricetta classica italiana

Per iniziare a preparare l’insalata di pollo, semplice e gustosa, riempite d’acqua una pentola e, quando giunge a ebollizione, unite tre pizzichi di sale e immergete il pollo.

Fatelo lessare per circa 15 minuti, dopodiché trasferitelo in un piatto,lasciatelo raffreddare e tagliatelo a pezzettini.

Disponete i pezzi di pollo in una terrina e condite con il succo di limone, 3 cucchiai di olio e 3 pizzichi di sale.

Lasciate marinare il tutto per almeno 15 minuti.

Mondate l’insalata, lavatela, asciugatela bene e fatela a pezzi con le mani.

Sbucciate le patate bollite e  riducetele a tocchetti.

Pulite il sedano, tagliatelo a pezzettini su un tagliere da cucina e spezzettate anche il formaggio .

Ponete il pollo in una ciotola, versate la marinata e tutti gli ingredienti sopra citati.

Aggiungete le olive taggiasche, regolate di sale e pepe, mescolate e coprite con un foglio di pellicola da cucina o di alluminio, conservando l’insalata di pollo in frigorifero sino al momento di servirla in tavola.

Se desiderate, potete unire all’insalata di pollo classica anche un cucchiaio di maionese , per legarne meglio gli ingredienti e aumentarne la cremosità.

Credit photo:  Anestiev for Pixabay.com

Loading...
Scritto da Francesca Be
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividi
Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

8 commenti su “Insalata di pollo: la ricetta tradizionale italiana

  1. Pingback: Insalata con il pollo
  2. Che bello ricordare quando anche a casa mia, da ragazza, questo piatto era l’ancora di salvezza di mamma quando avevamo ospiti i mprevisti o voleva fare qualcosa di sfizioso e nutriente 🙂
    E’ da troppo tempo che non mipreparo un0insalata di pollo come questa…grazie per avermelo fatto notare, Franci!
    Un bacio e buona domenica!

    1. Ti confesso, cara Maris, che spesso anche per me l’insalata di pollo è un’ancora di salvezza e….l’ho gettata anche sabato. 🙂 Buona settimana!

I commenti sono chiusi.

Commenta con il tuo profilo Facebook
  • Ricevi Ultimi Articoli

    I tuoi dati sono al sicuro