Dessert di agrumi alle spezie mediorientali

Gli agrumi alle spezie possono costituire un goloso ed elegante fine pasto o costituire un accompagnamento ideale e diverso dal solito di carni suine e formaggi misti: la ricetta originale del Medio Oriente.

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Ho assaggiato per la prima volta in Israele il dessert di agrumi alle spezie, consistente in spicchi di arance e pompelmi aromatizzati con uno sciroppo a base di zucchero, cannella, vaniglia e anice stellato, e mi è subito piaciuto moltissimo, tanto che ne ho richiesto alla mia ospite la ricetta originale.

Una volta tornata a casa ho voluto subito rifarlo ed ho scoperto che la raffinata preparazione tipica della cucina mediorientale, oltre a costituire un leggero e delicato fine pasto da offrire agli ospiti al posto dei soliti dolci è un indovinato ed originale accompagnamento a piatti di carne di maiale e al classico plateau di formaggi misti.

Io uso abitualmente pompelmi e arance come indicato nella ricetta tradizionale, ma per variare si possono benissimo usare agrumi misti come arance, mandaranci e clementine, mentre sconsiglio in questo caso l’impiego di limoni che, se non sono di varietà dolce come quelle di Procida e Amalfi (particolarmente indicate per fare insalate a base del frutto), potrebbero dare alla preparazione un retrogusto troppo aspro o ” acidino “.

Nel caso che lo sciroppo tendesse a rapprendersi troppo, puoi allungarlo con poca acqua o succo di arancia o di pompelmo ( ma è sempre meglio mischiare i succhi con l’acqua).

Esecuzione della ricetta: facile

Tempo occorrente per la preparazione: 20 minuti circa

Ingredienti per 4 persone:

1 pompelmo rosa
1 pompelmo giallo
2 arance
1 baccello di vaniglia
2 centimetri di stecca di cannella
2 unità di anice stellato
120 grammi di zucchero

Preparazione del dessert di agrumi alle spezie

Dividi a metà il baccello di vaniglia e mettilo in una casseruola assieme alla cannella, allo zucchero e all’anice stellato.

Aggiungi 1 bicchiere di acqua fredda, accendi il fuoco e porta il tutto al punto di bollore.

Nel mentre, togli la scorza ai pompelmi e sbuccia al vivo gli spicchi, levando loro la pelle con delicatezza e raccogliendo in una ciotola il succo degli agrumi che fuoriesce durante tale operazione.

Fai la stessa cosa con le arance, sempre raccogliendone il succo nella stessa ciotola contenente quello dei pompelmi.

Quando lo sciroppo sarà arrivato al punto di ebollizione, versaci dentro il succo degli agrumi, mescolando con il cucchiaio di legno per  fare in modo d’incorporarlo bene.

Poi filtralo e, mentre è ancora bollente, immergici dentro gli spicchi di pompelmo e di arancia e fai sobbollire con la fiamma al minimo il tutto per 1-2 minuti.

Infine spegni il fuoco e fai raffreddare completamente a temperatura ambiente gli agrumi alle spezie prima di trasferirli in una coppa e servirli in tavola come dessert di fine pasto o in accompagnamento di carni e formaggi.

Se vuoi scoprire altre preparazione a base di agrumi, dai un’occhiata anche a:

Loading...
Scritto da Francesca Be
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividi
Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Commenta con il tuo profilo Facebook
  • Ricevi Ultimi Articoli

    I tuoi dati sono al sicuro