Dahl di lenticchie rosse speziate all’italiana

Sono in molti ad apprezzare il Dahl indiano, ma anche a ritenere il suo sapore troppo forte e allora ho modificato la ricetta di questo piatto salutare, facendone delle lenticchie rosse alle spezie meno piccanti da servire come contorno o come zuppa nella versione allungata con brodo vegetale. La ricetta.

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Le lenticchie rosse alle spezie sono una appetitosa e salutare variante, modificata da me per renderla meno piccante e più conforme al gusto di noi occidentali, dell’indiano Dahl di lenticchie, piatto a base dei legumi di varietà rossa e realizzabile in moltissimi modi diversi in cui solitamente si impiega anche il Garam Masala tra le spezie e il succo di limone e che può essere servito come contorno a pietanze a base di carne e pollame o come zuppa.

Io preferisco omettere questi 2 ingredienti per il fatto che il primo è un misto di spezie indiane che non piace a tutti ( anche se io lo adoro) e perché trovo che il limone renda il piatto troppo acido (al suo posto ho preferito usare la ” nostrana ” e genuina passata di pomodoro fatta in casa).

Anche la mia versione italiana della ricetta adatta a vegani e vegerariani, in cui ho sostituito l’olio di mais con quello extravergine di oliva e nella preparazione della quale è possibile adoperare anche le lenticchie piccole umbre al posto delle rosse ( entrambe le varietà del legume non devono essere messe in ammollo prima di cucinarle), può essere servita in tavola come contorno o come primo piatto liquido quando fa freddo.

Se preferisci consumare le lenticchie speziate come zuppa calda e comfort, particolarmente adatta all’autunno e alla stagione invernale, basta aggiungere in cottura la quantità di brodo vegetale bollente necessaria a fluidificare il purè che si ottiene per farne un contorno e versare la crema ottenuta nelle singole fondine sopra a fette di pane casereccio abbrustolite.

Regola la densità della zuppa a seconda delle tue preferenze personali, tenendo presente che è anche possibile passarne al mixer una parte per renderla della corposità che preferisci.

Ingredienti per 4 persone:

300 grammi di lenticchie rosse decorticate
200 grammi di passata di pomodoro
1 cipolla
1 carota
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 cucchiaino di peperoncino in polvere
1 cucchiaino di curcuma in polvere
2 centimetri di radice di zenzero fresca
prezzemolo q.b
sale q.b

Preparazione delle lenticchie rosse alle spezie

Lava le lenticchie in acqua fredda per eliminare polvere e impurità e scolale; togli allo zenzero la buccia esterna e tritalo assieme alla cipolla e alla carota mondate e sciacquate in precedenza.

Fai soffriggere il trito ottenuto in una padella nell’olio extravergine di oliva caldo per circa 2 minuti prima di aggiungere la curcuma e il peperoncino in polvere.

Quando la curcuma e il peperoncino si saranno sciolti, unisci anche la passata di pomodoro; insaporisci con il sale , metti il coperchio e fai cuocere a fiamma bassa per circa 5 minuti.

Trascorso questo tempo, aggiungi le lenticchie e 2 bicchieri di acqua bollente, mescola con il cucchiaio di legno, copri di nuovo con il coperchio e continua a far cuocere per 25-35 minuti, avendo l’accortezza di mescolare spesso, fino a quando il composto avrà assunto l’aspetto di una purea granulosa e mediamente densa.

Controlla che durante la cottura le lenticchie rosse speziate non si secchino troppo, aggiungendo acqua bollente se ritieni che sia il caso e, una volta che saranno pronte, spolverizzale con il prezzemolo tritato fuori dal fuoco e servile subito in tavola ben calde.

Se ti piacciono le lenticchie, dai un’occhiata anche a:

Loading...
Scritto da Francesca Be
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividi
Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Commenta con il tuo profilo Facebook
  • Ricevi Ultimi Articoli

    I tuoi dati sono al sicuro