Bocconcini di maiale in agrodolce con ananas e cetrioli alla cinese

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

La lonza è il taglio di carne suina maggiormente adatto alla preparazione dei bocconcini di maiale in agrodolce con ananas e cetrioli, gustosa e originale variante della più conosciuta pietanza della tradizione gastronomica cinese fatta con carote, peperoni e cipolle.

La ricetta tradizionale originaria prevede l’impiego di aceto di riso e di un particolare condimento a base di pomodoro, zucchero e aceto molto simile alla mia salsa rubra casalinga e arricchito di spezie da noi introvabili, ma puoi benissimo usare al loro posto del vino bianco secco e il ketchup normalmente reperibile in commercio.

Ingredienti per 4 persone:

800 grammi di lonza di maiale
2 uova fresche
2 cetrioli
4 fette di ananas
4 cucchiai di aceto di riso
4 cucchiai di salsa di soia
4 cucchiai di zucchero
1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
6 cucchiai di ketchup
130 grammi di fecola di patate
olio di semi di arachidi per friggere q.b
sale e pepe q.b

Preparazione del maiale in agrodolce con ananas e cetrioli secondo la ricetta cinese

Lava la lonza di maiale, asciugala con la carta assorbente da cucina, tagliala a bocconcini e mettila in una ciotola capiente assieme agli albumi delle uova (tieni da parte i tuorli che ti serviranno nella fase successiva), 1 cucchiaio di zucchero e il bicarbonato di sodio in polvere.

Aggiusta di sale e di pepe, mescola bene il tutto con il cucchiaio di legno e lascia riposare per una decina di minuti circa prima di incorporarvi i tuorli.

Aggiungi 120 grammi di fecola di patate e, assicurandoti di avere le mani asciutte, pressala su ogni tocchetto di carne facendo in modo che aderisca bene.

Poi fai friggere i bocconcini così “infarinati” in abbondante olio di semi di arachidi bollente e, quando avranno assunto una colorazione dorata su tutta la loro superficie, sgocciolali accuratamente con l’aiuto di una schiumarola e disponili su un foglio di carta assorbente.

Versa in una grossa padella antiaderente l’aceto di riso e la salsa di soia; unisci il ketchup, lo zucchero rimanente e la restante fecola sciolta in poca acqua, mescola, accendi il fuoco e porta al punto di bollore.

Quando l’ebollizione sarà iniziata, aggiungi l’ananas fatto a tocchetti e i cetrioli precedentemente privati della pelle e dei semini interni e tagliati a pezzetti.

Fai saltare il tutto per circa 5 minuti; poi aggiungi la carne fritta, lasciarla insaporire, mescolando delicatamente, per 60 secondi e, infine, distribuisci i bocconcini di maiale in agrodolce nei piatti individuali e servilo in tavola ben caldo con l’immancabile riso cantonese per contorno e un vino asciutto e maturo come il Cabernet rosso dell’Isonzo.

 

Se vuoi scoprire altri piatti in cui puoi impiegare la lonza di carne suina, dai un’occhiata anche a:

Loading...
Scritto da Francesca Be
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividi
Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Commenta con il tuo profilo Facebook
  • Ricevi Ultimi Articoli

    I tuoi dati sono al sicuro