Banane al cartoccio cotte al forno con salsa di albicocche

Le banane al cartoccio con salsa di albicocche sciroppate sono un gustoso e originale fine pasto last minute fatto in soli 15 minuti con ingredienti sempre reperibili al supermercato in tutte le stagioni.

Se non hai pratica nella cottura al cartoccio e non sai come cucinare le banane al forno, questa ricetta delle golose banane al cartoccio alla salsa di albicocche sciroppate, inventata da una amica, conduttrice statunitense di show televisivi di pasticceria amatoriale attualmente di gran successo grazie ai suoi dessert creativi realizzabili facilmente anche da chi è agli inizi ai fornelli, è quella ideale per imparare a farlo nel modo più semplice possibile.

Albicocche sciroppate in barattoli di vetro chiusi ermeticamente

Tra le sue varie ricette veloci al cartoccio in cui si impiega la frutta, ho deciso, forse perché queste ultime giornate che sto trascorrendo in montagna sono ormai autunnali, di proporti, invece che una estiva, questa che è adatta ad ogni periodo dell’anno, per il fatto che le banane sono sempre reperibili e che per fare la salsa di accompagnamento si adoperano albicocche conservate nello sciroppo anziché quelle di stagione.

Nulla vieta, però, di mescolare allo yogurt (in questo caso non usare yogurt naturali acidi e liquidi,  ma adopera possibilmente quello greco dalla consistenza cremosa e spessa) la polpa di albicocche fresche, come ho fatto io ieri sera per dare un sapore estivo a questo dessert diverso dal solito che ho deciso di preparare in occasione di una cena con gli amici in montagna, dove il clima è piovoso e decisamente già autunnale.

Esecuzione della ricetta: facile

Tempo occorrente: 10 minuti + 5 minuti di cottura

Costo: contenuto

Ingredienti per 4 persone:

4  banane mature ma ben sode

20 g di zucchero

1 limone

1 cucchiaino raso di zenzero in polvere

1 cucchiaino di mix di spezie (cannella, chiodi di garofano, noce moscata)

160 g di albicocche sciroppate

1 cucchiaino raso di semi di sesamo

2 cucchiaini di yogurt intero dalla consistenza corposa

Preparazione del dessert di banane al cartoccio con salsa di albicocche a parte

Fai tostare in padella i semi di sesamo per pochi secondi e mescolandoli di continuo per evitare che prendano troppo colore ed assumano un gusto eccessivamente forte; poi spegni il fuoco e lascia che si raffreddino.

Ritaglia 12 fogli di carta da forno dando loro una forma quadrata.

Versa in una ciotola lo zenzero in polvere, lo zucchero e le spezie miste e mescola bene il tutto.

Taglia il limone in due, spremilo e filtrane il succo attraverso un colino a maglie strette.

Togli la buccia alle banane, dividile in tre pezzi di uguale dimensione, passale nel succo di limone e disponile, tre a tre, al centro di ogni foglio di carta.

Spolvera con qualche seme di sesamo tostato, chiudi i cartocci a caramella e sistemali sulla leccarda o su una grossa teglia e fai cuocere nel forno preriscaldato per circa 5 minuti a 180°.

Nel mentre, scola le albicocche sciroppate, falle sgocciolare bene dal loro liquido di conserva, mettile nel bicchiere del mixer, aggiungi lo yogurt e fai frullare ad intermittenza il tutto fino ad ottenere una salsa omogenea che verserai in una salsiera.

Una volta che saranno cotte, riunisci le banane al cartoccio, lasciandole chiuse nei loro involucri, in una grossa ciotola da cui ogni commensale si possa servire e portale in tavola subito in modo che possano essere gustate ben calde assieme alla salsa di albicocche sciroppate e yogurt a parte.

Se vuoi scoprire altri modi di impiegare le banane in dolci adatti a chi ha particolari esigenze alimentari, dai un’occhiata anche a:

Credit photo albicocche sciroppate: Stevie Rocco for Flickr.com

Scritto da Francesca Be
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Commenta con il tuo profilo Facebook