Pollo alla basca: la ricetta

Il pollo alla basca è una preparazione tipica della cucina spagnola particolarmente saporita che, accompagnato dal riso pilaf può costituire un piatto unico: la ricetta.

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Il pollo alla basca è un piatto tipico spagnolo, particolarmente adatto alla stagione estiva, quando i pomodori e i peperoni, che costituiscono gli ingredienti principali del suo intingolo, sono particolarmente gustosi e costano poco.

Accompagnato dal riso pilaf o dal cous cous, il pollo al estilo vasco diventa un piatto unico nutriente e saporito.

Cucinare il pollo alla basca non è difficile, ma è importante scegliere ingredienti di ottima qualità e, possibilmente, un pollo ruspante.

La preparazione richiede 30 minuti di tempo e la cottura circa 1 ora ( dipende dalla dimensione del pollo ).

Occorrente per 6 persone:

1 pollo di circa 1 chilo e 1/2;
2 peperoni verdi;
2 peperoni rossi dolci;
6 cipolle;
4 pomodori maturi e sodi;
1 dl di vino bianco secco;
1 spicchio d’aglio;
1 mazzetto di erbe aromatiche ( timo, rosmarino e prezzemolo);
olio extravergine di oliva q.b;
sale e pepe q.b.

Preparazione del pollo alla basca

Pulite e lavate il pollo, asciugatelo con cura e fatelo a pezzi regolari, facendo attenzione a non rompere le ossa per evitare le schegge.

Una volta tagliato, fatelo rosolare lentamente in una padella di ferro con lo spicchio di aglio sbucciato e 2 cucchiai di olio.

Poi mettetelo in una casseruola capiente con il mazzetto di spezie fresche, il vino bianco, sale e pepe; coprite col coperchio e lasciatelo cuocere a fiamma bassa per circa 30 minuti.

Mentre il pollo cuoce, dovete levare la pelle ai peperoni, e scottare i pomodori per 1 minuto in acqua bollente prima di pelare anch’essi e togliere loro i semini.

Levate la buccia alle cipolle, tagliatele a spicchi e mettetele sul fuoco in un tegame con 2 cucchiai di olio e fatele cuocere a fiamma bassa e coperte col coperchio, controllando che non prendano colore.

Tagliate i peperoni spellati a listarelle e uniteli alle cipolle.

Dopo circa 10 minuti aggiungete anche  i pomodori fatti a pezzetti, aggiustate di sale e pepe e fate cuocere il sugo adagio per circa 20 minuti.

Versate poi l’intingolo sul pollo, mescolate col cucchiaio di legno e fate finire di cuocere tutto assieme fino a quando il pollo risulterà tenero ( per quest’ultima cottura sarebbe ideale servirsi di una casseruola di ghisa ).

Servite in tavola il pollo alla basca ben caldo su un piatto di portata precedentemente riscaldato.

Loading...
Scritto da Francesca Be
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividi
Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Commenta con il tuo profilo Facebook
  • Ricevi Ultimi Articoli

    I tuoi dati sono al sicuro