4 fiocchi fai da te per pacco regalo classici, facili e veloci

Come fare in poco tempo e rapidamente 4 fiocchi per pacchi dono eleganti ed economici

Dato che le Feste sono ormai alle porte, penso che questo sia il momento più appropriato per spiegarti passo per passo come realizzare alla perfezione 4 fiocchi tradizionali per pacco regalo con il fai da te nei modi più facili e veloci possibili.

Anche se tutti sappiamo che un bel fiocco decorativo fatto a mano impreziosisce un dono, spesso e volentieri, per dare il tocco finale al packaging di quelli che facciamo a familiari ed amici, ci appiccichiamo sopra le solite coccarde traslucide fatte in serie per fretta o perché pensiamo di non avere la capacità di farlo bene, ma ti posso assicurare che nella creazione di questi fiocchi non incontrerai alcuna difficoltà,  anche se, come me, hai scarse abilità manuali e poco tempo a disposizione.

Oltre al nodo d’amore, al fiocco delle scarpine, a quello del sarto e alla rosetta, ne esistono altri facili e rapidi a farsi, ma ho scelto questi 4 classici perché sono adatti a qualsiasi destinatario, ai pacchetti regalo natalizi, a quelli che si confezionano in altre occasioni e ad essere attaccati alle buste già pronte che si usano per confezionare velocemente i pensierini.

Li ho vagliati tra gli altri anche per il fatto che, dopo averci preso la mano, questi fiocchi per regali fai da te , che possono essere costruiti non solo con il nastrino come indicato sotto, ma anche in fettuccia di cotone, iuta, carta, tulle, pizzo, velluto e plastica morbida e sottile, riescono bene anche ai principianti e sono divertenti a farsi.

Io, che, dopo aver imparato l’ “ arte ” del riciclo dei regali banali, ho scoperto anche quella di riutilizzare gli elementi delle confezioni dei doni che ricevo e ormai sono capace di ottenere questi fiocchi regalo a costo zero con carta tagliata a strisce o mettendo insieme altri materiali di recupero idonei alla loro realizzazione.

Con un po’ di esercizio, ci riuscirai anche tu e potrai pure apportare delle varianti secondo il tuo estro per renderli originali e personalizzarli, ma, se non sai come fare i fiocchi e non hai mai provato a crearli, ti consiglio di seguire inizialmente le indicazioni riportate sotto alla lettera per non commettere errori.

Come realizzare a mano facilmente e perfettamente 4 fiocchi classici da pacco regalo

Creare con le proprie mani questi fiocchi tradizionali con materiali differenti non è difficile, ma all’inizio è preferibile fare il fiocco regalo solo con del nastro sintetico, maggiormente rigido di quelli dalla trama naturale e in grado di dare risultati più che soddisfacenti fin da subito, mentre è meglio aspettare di avere un po’ di pratica prima di adoperare altri materiali meno semplici da forgiare.

Scegli un nastrino (o più di uno) di colore, dimensione, spessore e materiale adatto al tipo di carta impiegata per confezionare il regalo, adeguato allo stile e alle dimensioni del fiocco e non risparmiare sulla quantità, perché, se non ti dovesse bastare, non solo perderesti tempo prezioso per andare a procurartene dell’altro, ma rischieresti di non riuscire a trovarlo più della stessa tinta.

Per fare fiocchi regalo giganti, usa, invece, un nastro doppio come quello tipo raso (anch’esso sintetico) che sia piuttosto “ sostenuto ”.

Oltre al nastrino, tutto il resto di cui hai bisogno è costituito da 1 paio di forbici, un righello per prendere bene le misure e della colla.

In seguito potrai anche usare una pinzatrice per assemblare i pezzi in modo pratico, ma le prime volte è meglio usare solo la colla.

Detto questo, vediamo come creare step by step i 4 fiocchi differenti, realizzabili anche con l’aiuto dei bambini, che si divertono tantissimo quando vengono coinvolti nel wrapping dei regali.

Come fare il fiocco nodo dell’amore

Taglia del nastrino facendo in modo che la sua lunghezza sia 4 volte quella del fiocco che desideri fare.

Procurati anche 15 cm di un nastrino identico ma più stretto e tienilo da parte.

Immagine esplicativa del primo step del fiocco nodo d'amore fai da te

Incrociandone le estremità anteriormente, forma un’ansa con il pezzo lungo di nastrino.

Immagine espicativa della seconda fase dei fiocco nodo d'amore fai da te

Tenendo ben ferma la porzione incrociata con il pollice e l’indice, portala indietro al centro dell’ansa.

Sistema le estremità facendo in modo che siano uguali e poi incolla l’incrociatura.

Immagine illustrativa della terza fase del fiocco nodo d'amore fai da te

Con il nastrino più sottile tenuto da parte, fai in nodo stretto intorno al centro del fiocco e portane indietro le estremità.

Stringi il fiocco, sistemalo e tagliane le code terminali come nella figura sopra.

Come fare il fiocco per scarpine

Taglia del nastrino che misuri 3 volte la lunghezza del fiocco desiderato.

Anche in questo caso, procurati 15 cm di un nastrino uguale ma più sottile che ti servirà  per completare il fiocco.

Immagine illustrativa della preparazione del fiocco per scarpine

Piega il nastrino in 3 parti e poi procedi come nel fiocco dell’amore, formando un nodo al centro del fiocco con il nastrino più stretto.

Immagine illustrativa della seconda fase preparazione del fiocco per scarpine

Porta le estremità sul retro e poi tagliale in senso diagonale, invece che formare delle tacche come si fa nella realizzazione del fiocco precedente.

Come fare il fiocco da sarto

Taglia del nastrino nella misura di 6 volte la lunghezza dei fiocco che vuoi fare.

Immagine illustrativa della prima fase della preparazione del fiocco da sarto

Piegalo in tre paia di anse, rendendo ognuna progressivamente più corta.

Immagine illustrativa della seconda fase preparazione del fiocco da sartoTaglia un altro pezzo dello stesso nastrino, avvolgilo attorno al centro e incollane le estremità sotto al fiocco ottenuto.

Come fare il fiocco a rosetta

Per ottenere un fiocco a rosetta di 12 cm circa di diametro, devi tagliare il nastrino in:

  • 1 pezzo da 10 cm
  • 4 pezzi da 15 cm
  • 4 pezzi da 20 cm
  • 4 pezzi da 25 cm

Immagine illustrativa della prima fase della preparazione del fiocco a rosettaPrendi le estremità di ciascun nastrino da 25 cm e incollale al centro.

Immagine illustrativa della seconda fase della preparazione del fiocco a rosetta

Sovrapponi i 4 pezzi per formare una rosetta, sempre incollandoli insieme al centro.

Ripeti il procedimento per ottenere altre 2 rosette con i pezzi di 20 cm e di 25 cm di lunghezza.

Allinea le anse, incolla al centro le 3 rosette, mettendo la più grossa in basso e la più piccola verso l’alto.

Immagine dell'assemblaggio finale del fiocco a rosetta

Forma un’ansa con l’ultimo pezzo di nastrino da 10 cm e, infine, incollala al centro.

Questi 4 fiocchi regalo classici e di semplice realizzazione possono essere usati non solo per completare e rifinire un dono, ma, scegliendo i materiali più appropriati per crearli, anche per abbellire scatole e contenitori, ornare oggetti di vario tipo e nascondere i chiodi conficcati sulle pareti per appendervi stampe e quadri.

Se ti piace il fai da te, dai  un’occhiata anche a:

  • Come demineralizzare l’acqua da soli
  • Come fare in casa una crema mani naturale ed efficace
  • Come tinteggiare una stanza

Credito foto intestazione: Pxfuel.com

Scritto da Francesca Be
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Commenta con il tuo profilo Facebook