Home Ricette Antipasti e Stuzzichini Tartare di tonno, avocado e mango fresca e gustosa

Tartare di tonno, avocado e mango fresca e gustosa

Una delicata , elegante ed irresistibile miscela di sapori esotici nella tartare di tonno, avocado e mango

Aspetto della fresca e gustosa tartare di tonno, avocado e mango

La tartare di tonno, avocado e mango è un piatto gourmet fresco, gustoso e leggero di origine giapponese e, poiché è perfetto per l’estate e per coloro che amano il pesce crudo e desiderano sperimentare nuove esperienze gustative, te ne propongo la ricetta facile e veloce.

La preparazione senza cottura di questa sfizioso e sano “ connubio ” tra il sapore del mare e quelli dei frutti tropicali, da servire freddo in tavola sia come antipasto sia come pietanza, è davvero semplice, ma bisogna essere certi d’impiegare del tonno precedentemente abbattuto.

Infatti il pesce crudo deve essere abbattuto prima di effettuarne il consumo per assicurarsi che non sia pericoloso per la salute.

Pertanto ordina il tonno in anticipo e fallo abbattere dal pescivendolo o, in alternativa, mettilo in freezer a -18° per 96 ore e fallo scongelare lentamente nel frigo prima di impiegarlo nella realizzazione del piatto esotico.

Sebbene sia possibile conservare il tonno fresco in frigorifero per 2 giorni, è bene non tenercelo per più di 24 ore se lo si vuole consumare raw come in questo caso.

SE VUOI RICEVERE GRATUITAMENTE I NUOVI POST IN ANTEPRIMA CLICCA SU

Scegli possibilmente tonno rosso (più adatto alla preparazione delle tartare di quello di altre varietà) ed adopera avocado e mango di buona qualità e che siano ben maturi ma ancora sodi.

Tonno rosso crudo e avocado tagliati a pezzi regolari

Ti consiglio, inoltre, di usare un coltello non seghettato e ben affilato per poter tagliare  il tonno e i frutti esotici in modo regolare senza “ sfilacciarli ”.

Preparazione della tartare di tonno, avocado e mango

Esecuzione della ricetta: facile

Tempo occorrente: 15 minuti

Costo: medio-alto

 

Ingredienti per 4 persone:

400 g di tonno fresco abbattuto

400 g di polpa di avocado

200 g di polpa di mango

1 cucchiaio di succo di limone

4 cucchiaini di semi di sesamo

olio extravergine di oliva q.b

sale e pepe q.b

per la salsa

3 cucchiai di salsa di soia

2 cucchiai di succo di limone

1 cucchiaio di olio EVO

Procedimento

Lava i semi di sesamo per eliminare polvere ed eventuali impurità in un colino a trama fitta, scolali bene e falli tostare in una padella antiaderente a fiamma media per qualche minuto.

Mescolali spesso con il cucchiaio di legno, controlla che non si coloriscano troppo per evitare la formazione del sesamolo e che assumano un gusto amaro e poi trasferiscili su un piatto e lasciali raffreddare.

Versa 3 cucchiai di salsa di soia, 2 cucchiai di succo di limone filtrato e 1 cucchiaio di olio EVO in una ciotola ed emulsiona il tutto con l’aiuto di una forchetta fino ad ottenere una salsina omogenea.

Taglia l’avocado a metà, eliminane il nocciolo interno e, servendoti di un cucchiaio, ricavane la polpa.

Falla, quindi, a dadini, mettili in un’altra ciotola e insaporiscili con olio extravergine di oliva, poco succo di limone, pepe e sale.

Sbuccia il mango con il pelapatate, dividilo in 3 parti, effettuando i 2 tagli in modo che il nocciolo rimanga in quella centrale.

Poi rimuovi il nocciolo, taglia la polpa a dadini e tienila da parte.

Lava il tonno sotto l’acqua corrente fredda, asciugalo molto bene, taglialo a cubetti dallo spessore di circa 1/2 cm,  condiscilo con la salsina precedentemente preparata e mescola delicatamente.

Comincia ad assemblare la prima porzione di tartare di tonno nei piatti individuali con l’aiuto di un coppapasta, disponendo sul fondo uno strato di dadolata di avocado spolverata con semi di sesamo e poi fai uno strato di cubetti di tonno.

Compatta i due strati, facendo una leggera pressione con  il dorso di un cucchiaio, prima di coprire con i dadini di mango.

Dopodiché sfila il coppapasta e procedi allo stesso modo per impiattare le altre porzioni.

Infine servi in tavola la tartare di tonno, avocado e mango in abbinamento ad un vino bianco fresco e armonico, tipo il Greco di Tufo.

 

Altri prelibati piatti di pesce raw:

Credito foto intestazione: Malmaison Hotels per Flickr.com

Credito foto tonno e avocado: Makia Minich per Flickr.com

Change privacy settings