Logo del blog

Il purè o crema di melanzane al sesamo è un gustoso e sano antipasto tipico della cucina mediterranea e mangiare di strada di Turchia e Grecia dove viene consumato assieme alla pita, tipo di pane lievitato e rotondo a base di farina di grano.

La ” ricetta da single(l’esecuzione è semplice rapida se non per il tempo necessario a cuocere  le melanzane) della purea, completamente vegetariana e che può anche essere spalmata su crostini o utilizzata per condire le pasta, prevede l’uso della tahina fatta in casa, ma puoi impiegare al suo posto semi di sesamo fatti tostare brevemente  (fai attenzione a non farli colorire troppo) in un tegame appena unto di olio.

Ingredienti per 4 persone:

3 melanzane grosse
100 grammi di tahina
2 spicchi di aglio
2 limoni piccoli
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
4 pite o fette di pane casereccio o crostini integrali
prezzemolo q.b
peperoncino in polvere q.b
sale q.b

Preparazione della crema di melanzane al sesamo

Monda le melanzane, lavale, asciugale, incidile con dei taglietti sulla buccia e falle cuocere nel forno preriscaldato, lasciandole intere, per circa 40 minuti a 90° fino a quando la buccia sarà diventata morbida e l’interno avrà assunto una consistenza tenera.

Nel frattempo, pulisci il prezzemolo, sciacquane le foglie, asciugale accuratamente e tritale finemente assieme agli spicchi di aglio a cui avrai precedentemente tolto la pelle e il germoglio interno; spremi i limoni e filtrane il succo.

Quando le melanzane saranno cotte, dividile in 2 parti, svuotale della polpa e usala per farne un trito con la mezzaluna (non usare il mixer) che trasferirai in una ciotola capiente assieme alla salsa tahina, il succo dei limoni, l’aglio e il prezzemolo tritati.

Insaporisci con un pizzico di peperoncino in polvere, aggiusta di sale e mescola bene il composto con il cucchiaio di legno.

Trasferisci la purea ottenuta in 4 ciotoline, pratica un piccolo incavo al centro, versaci dentro l’olio extravergine di oliva e servi la crema di melanzane con pite o fette di pane casereccio o crostini integrali.

Se vuoi scoprire come presentare in tavola le melanzane in altri modi gustosi, dai un’occhiata anche a:

Credit photo: Isaac Wedin for Flickr.com

Last edit:


Ti potrebbero interessare