Nutella fatta in casa vegana

La Nutella vegan è un alimento sano e nutriente che sostituisce egregiamente quella di produzione industriale: come farla in casa in modo facile e rapido.

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Oggi voglio darvi le indicazioni per fare in casa  una Nutella vegana genuina senza conservanti e alimenti di origine animale.

E’ veramente difficile trovare qualcuno a cui non piaccia la Nutella, ma sappiamo tutti che questa crema al cacao e alle nocciole di produzione industriale, peraltro buonissima al gusto, non è certo uno degli alimenti più sani.

Per me, ad esempio, era diventata quasi una droga ed ogni scusa
era buona per…..svuotare il vasetto: al pomeriggio come merenda sul pane e alla sera davanti alla televisione ” a cucchiaio“, la Nutella era diventata qualcosa di più di un’abitudine.

Ma mi sentivo un po’ in colpa e, non volendo ( o potendo 😉 ) rinunciare al “rito” ormai giornaliero della Nutella a cucchiaiate, ho riaperto i miei appunti di cucina macrobiotica e ho cominciato a fare in casa la crema di nocciole vegan.

La Nutella vegan è buonissima e da anni l’ho sostituita a quella industriale senza alcun rimpianto. 🙂

Facile e veloce a farsi, questa deliziosa crema al cacao e alle nocciole è sana e nutriente: completamente priva di grassi animali e di oli vegetali ( dietro la denominazione presente sulle etichette dei prodotti industriali spesso si cela l’olio di palma, nocivo all’organismo e all’ambiente) è adatta anche a chi è intollerante al latte e ai suoi derivati.

Se si tollera il lattosio e non si segue un regime alimentare vegan, è possibile sostituire il latte di soia con quello vaccino con l’aggiunta, volendo, di un pizzico di vaniglina.

Lo stesso vale per lo yogurt.

Usate nocciole di buona qualità, possibilmente quelle raccolte nella zona piemontese delle Langhe.

Se adoperate le nocciole con la buccia,  lasciatele raffreddare dopo averle tostate ed eliminate le pellicine strofinandole vigorosamente in un canovaccio da cucina asciutto e pulito.

Ecco la ricetta!

Ingredienti per un vasetto di circa 400 grammi:

140 grammi di zucchero di canna integrale;
180 grammi di nocciole senza la pelle e il guscio di buona qualità;
3 cucchiai di cacao amaro in polvere;
165 ml di latte di soia;
2 cucchiai di yogurt di soia;
2 cucchiai di olio di semi di arachide;
4 grammi di lecitina di soia.

Preparazione della Nutella vegan fatta in casa

  • In una padella capiente fate tostare le nocciole a fiamma media, girandole col cucchiaio di legno e facendo attenzione che non scuriscano troppo ( non più di 3 minuti per evitare che rilascino poi un gusto amarognolo ).
  • Lasciate che si raffreddino e poi tritatele finemente con l’aiuto del macinino per il caffè.
  • Mettete la polverina ottenuta in un mixer ad alta velocità, aggiungete il cacao, lo zucchero di canna integrale, la lecitina e l’olio e frullate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo e denso.
  • Versate in un pentolino il latte di soia, unite lo yogurt e fate cuocere, sempre mescolando col cucchiaio di legno, a fiamma bassa per pochi minuti.
  • Aggiungete poi un cucchiaio alla volta di composto di nocciole e continuate a mescolare fino all’ottenimento di una crema corposa e liscia.

Lasciate la crema di nocciole a raffreddare nel pentolino e poi trasferitela in un barattolo di vetro che metterete in frigorifero per 2 ore circa in modo che la Nutella si addensi ulteriormente.

La Nutella vegan fatta in casa, non contenendo conservanti, si mantiene in barattoli di vetro chiusi ermeticamente in frigo per pochi giorni.

Credit photo: jamleanne for Flickr.com

Loading...
Scritto da Francesca Be
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividi
Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

14 commenti su “Nutella fatta in casa vegana

  1. faccio finta di non aver letto 😀 😀 😀 troppo buona, se poi si conserva par pochi giorni DEVO mangiarla tutta se no va a male

    1. Ciao Serena.Se sei a dieta aspetta…..visto che un cucchiaio tira l’altro 😉

  2. OMG devo assolutamente provarci! Sono un’appassionata di dolci, mi piace sperimentare in cucina *-* grazie grazie appena ho tempo provo sicuramente a farla! 🙂

  3. Che bella ricettina che ci offri oggi, me la segno subito nel mio quadernetto.
    Amo la Nutella, ma ahime’, l’ olio di palma contenuto non e’ proprio il massimo, quindi mi piacerebbe provare questa versione vegan, sono certa che sapra’ sorprendermi.

    1. Ciao Sabina.Se ti piacciono i sapori vegan, sono sicura che questa Nutella naturale sarà di tuo gradimento 🙂

  4. Che bontà! Chi può resistere alla Nutella?! Non ho mai pensato di farla in casa, in effetti risulta sicuramente più sana di quella industriale. Grazie per il consiglio!

    1. Questa nutella è strettamente vegan: a me piace molto, ma ne ho pure un altra ricetta, con aggiunta di latte, che voglio pubblicare appena ho tempo.Buon pomeriggio, cara Ale 🙂

    1. Cara Elisa, quando ti abitui al gusto….la Nutella industriale ti piacerà sempre meno 😉

I commenti sono chiusi.

Commenta con il tuo profilo Facebook
  • Ricevi Ultimi Articoli

    I tuoi dati sono al sicuro