Cocktail di gamberetti e pompelmo

Il cocktail di gamberetti e pompelmo è un modo diverso per presentare in tavola il tipico antipasto, o piatto veloce, a base di crostacei e maionese: la ricetta.

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Ci sono molti modi di preparare il cocktail di gamberi, antipasto gustoso, allegro, adatto a tutte le occasioni, e, cosa non da poco, facile e veloce a farsi.

Oggi voglio proporvi il cocktail di gamberetti e pompelmo: una versione un

po’ diversa, originale, fresca, molto digeribile e, dato che per prepararla occorre pochissimo tempo, può essere servita anche come pranzo rapido a mezzogiorno.

Naturalmente, per l’ottimale riuscita di questa insalata di gamberetti e polpa di pompelmo, presentata nelle bucce del frutto precedentemente svuotate, sarebbe meglio impiegare crostacei freschi, ma l’uso di quelli precotti e congelati non ne compromette il risultato finale, in quanto la legante maionese  ( arricchita di senape e Tabasco ) copre comunque un po’ il tipico aroma di mare emanato dai freschi.

Io adopero i gamberetti ( più economici ), ma per un pranzo importante nulla vieta l’impiego di gamberoni o di scampi.

Per la buona riuscita della ricetta sarebbe bene preparare la maionese in casa, evitando quella industriale.

Occorrente per 6 persone:

3 pompelmi;
250 grammi di gamberetti bolliti e sgusciati;
12 gamberetti con il guscio ( per la guarnizione );
1 cetriolo;
3 pomodori sodi;
1 cespo di lattuga piccolo;
2 cucchiai di rum bianco;
sale e pepe q.b.

Per la salsa maionese:

1 tuorlo d’uovo freschissimo;
2 decilitri di olio;
il succo di 1/2 limone;
1/2 cucchiaino di senape;
Tabasco q.b;
sale e pepe q.b.

Preparazione dei pompelmi farciti ai gamberetti

Sbucciate il cetriolo, lavatelo, asciugatelo, tagliatelo in 4 per il senso longitudinale, mondatelo dei semini, tagliatelo a cubetti, salate e mettetelo a scolare per 20 minuti circa tra 2 piatti inclinati, facendo in modo che perda l’acqua di vegetazione.

Lavate, asciugate i pomodori; non levate loro la pelle e fateli a metà.

Eliminate poi i semi, tagliateli a cubetti, salateli leggermente e lasciateli a scolare nello stesso modo del cetriolo.

Nel frattempo, passate i pompelmi sotto il getto di acqua fredda, asciugateli con cura, levate ad ogni spicchio la polpa ( staccatela delicatamente dalla pellicina chiara che li divide con l’apposito coltello ricurvo e a seghetta ) e riducete anch’essa in piccoli dadi.

Svuotate del tutto le scorze dei pompelmi tagliate a metà, lavatele e mettete anch’esse a scolare.

Passate sotto il getto d’acqua di dadini di cetriolo, scolateli accuratamente e metteteli in una capiente ciotola assieme a quelli di pompelmo e di pomodoro.

Unite anche i gamberetti ( che avrete in precedenza lavati e sgusciati ) e il rum bianco.

Coprite la ciotola con la pellicola alimentare e lasciate risposare il tutto al fresco.

Nel frattempo preparate la maionese e, quando sarà pronta, insaporitela con la senape e qualche goccia di Tabasco ( preferibilmente del tipo verde ).

Potete anche sostituire la senape con il ketchup per dare un colore rosato, ma il cocktail di gamberetti e polpa di pompelmo…perderebbe in “originalità”. 😉

Lavate bene la lattuga, scolatela, asciugatela con cura; poi prelevatene il cuore e tagliatelo a listarelle sottili.

Sul fondo della scorza di ogni mezzo pompelmo adagiate un po’ d’insalata e poi riempite con la farcitura preparata in precedenza, aggiungendo poca maionese (  fate attenzione ad aggiungere quest’ultima in piccola quantità per non appesantire troppo il cocktail di gamberetti).

Guarnite con i gamberetti col guscio, ponendoli in senso verticale e mettete la rimanente maionese in una salsiera che porterete in tavola.

Durante la stagione estiva è consigliabile presentare agli ospiti il cocktail di gamberetti nei mezzi pompelmi adagiati in una vaschetta di vetro contenente ghiaccio alimentare triturato.

Come pulire i gamberi  ( credit video: Cucina Italiana di Casa )

Loading...
Scritto da Francesca Be
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividi
Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

7 commenti su “Cocktail di gamberetti e pompelmo

    1. Anche io trovo questo cocktail di gamberi un pò diverso dai soliti.Grazie del complimento!

I commenti sono chiusi.

Commenta con il tuo profilo Facebook
  • Ricevi Ultimi Articoli

    I tuoi dati sono al sicuro