Zuppa di gamberi con agrumi e zenzero all’indonesiana

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Da un po’ di tempo ho scoperto che i piatti  tipici dell’Indonesia mi piacciono moltissimo e uno che amo particolarmente è la raffinata zuppa di gamberi all’aroma di agrumi, i cui ingredienti principali sono molluschi e zenzero freschi, limone e lime.

I gamberi devono essere rigorosamente freschi: non usare quelli surgelati, perché il fumetto assumerebbe un gusto insipido e comprometteresti la buona riuscita del piatto.

Nella preparazione di questa squisita zuppa della cucina indonesiana, molto simile al Tom Yum Kung (famosa zuppa di gamberi thailandese), ma non agrodolce e dal profumo più agrumato , puoi anche impiegare gamberetti freschi, ma non acquistarli già sgusciati per il fatto che corazze e teste ti serviranno per fare il brodo.

Se non ti riesci a procurare l’erba limoncina e le foglie di lime o di limone, sostituiscile con  la scorza grattugiata di 1 limone biologico non trattato.

Ingredienti per 4 persone:

800-1000 grammi di gamberetti freschi interi
2 cipollotti
2 cucchiai di succo di limone
2 cucchiai di erba limoncina spezzettata
1/2 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato
2 cucchiai di coriandolo fresco tritato
2 lime
4 foglie di lime (o di limone)
1 cucchiaino di peperoncino a scaglie
sale q.b

Preparazione della zuppa di gamberi secondo la ricetta originale indonesiana

Lava velocemente i gamberi sotto il getto del rubinetto, scolali e leva loro il guscio, la testa ed elimina il filetto nero intestinale situato all’interno della coda, tenendo da parte la polpa e i resti.

Togli la pelle allo zenzero e tritalo; lava asciuga e tagliuzza l’erba limoncina e, dopo aver eliminato i loro semi interni, sminuzza i peperoncini.

Monda i cipollotti, lavali, asciugali, tritali finemente e trita anche il coriandolo fresco.

Spremi il limone, filtrane il succo e tienine da parte 2 cucchiai.

Versa 1 litro d’acqua in una pentola capiente, aggiungi i gusci e le teste dei molluschi, lo zenzero, l’erba limoncina, le scaglie di peperoncino, le foglie lavate di lime (o di limone) e porta il tutto a 90°-95°(a tale temperatura il liquido inizia a fumare ma non bolle ancora) a fiamma bassissima.

Fai sobbolire, sempre a fuoco moderato, per 10 minuti, facendo attenzione a non superarli per non fare prendere al brodo di pesce un gusto troppo forte.

Poi filtra il liquido di cottura con un colino a maglie strette, versalo  in un’altra casseruola e portalo al punto di bollore.

Quando questo sarà stato raggiunto, aggiungi il succo di limone e le code dei gamberi e, dopo aver fatto trascorrere 3-4 minuti, incorpora alla zuppa il trito di coriandolo e il cipollotto affettato.

Verifica che i gamberi siano cotti, assaggia e, se è il caso, aggiusta di sale.

Trasferisci la zuppa di gamberi all’aroma di agrumi in ciotole singole, decora con qualche fettina di lime e servila bollente in tavola con a parte del riso lessato e, come si fa in Indonesia, con un infuso di frutti rossi, più adatto del vino per l’accompagnamento di questo piatto.

 

Se ti piacciono i gamberi, dai un’occhiata anche a:

  • Insalata del Principe con gamberi, fagioli e avocado per un nutriente e gustoso pasto veloce: la ricetta
  • Come preparare degli appetitosissimi bucatini con gamberi e pecorino
  • La ricetta coreana per cucinare in modo sfizioso i vermicelli di soia, accostandoli a gamberi, funghi champignon e peperoni

Loading...
Scritto da Francesca Be
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividi
Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Commenta con il tuo profilo Facebook
  • Ricevi Ultimi Articoli

    I tuoi dati sono al sicuro