Gastronomia e medicina a La Salute nel Piatto 2018

Il 19 novembre prende il via La Salute nel Piatto 2018, appuntamento dedicato ai superfood da non perdere se si vuole essere sani e in forma: tutte le info sull'evento milanese in cui medici e chef si confrontano nella promozione della corretta alimentazione.

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Un appuntamento assolutamente da non mancare per coloro che hanno a cuore il proprio benessere e vogliono seguire un’alimentazione salutare e consapevole è la terza edizione de  La Salute nel Piatto – medici e chef a confronto , evento a partecipazione gratuita all’insegna dello slogan “ Body energy, food energy! ” che si svolgerà il 18 novembre 2018 dalle 10,30 alle 19 a Milano in viale Suzzani 13 presso il Novotel Milano Nord Ca’ Granda.

Se abitate a Milano o raggiungere il capoluogo lombardo non è per voi un problema e volete  diventare e mantenervi ” sani e belli ” consumando i cibi giusti, dedicate qualche minuto alla lettura della presentazione dell’incontro annuale a partecipazione libera che sarebbe davvero un peccato perdere.

 Cosa è La Salute nel Piatto 2018 e come si svolge

La manifestazione, che ha riscosso ampio successo i due anni passati, è organizzata da Sapere.Il Sapore del Sapere, format ideato nel 2005 da Rossella de Focatiis per l’agenzia di comunicazione Erredieffe nella consapevolezza che la conoscenza e il gusto sono legati sottilmente tra loro (in quanto elementi essenziali di vita entrambi) e dedicato a chi desidera nutrire e assaporare pienamente la propria esistenza sentendosi bene e rimanendo in forma.

Alimentarsi nei modi appropriati con cibi naturali fa parte del saper vivere e permette di godere del gusto della vita, prevenendo e combattendo malattie e migliorando il proprio benessere e stato di salute generale a tutte le età.

Il filo conduttore della kermesse, in cui medici, chef e esperti di nutrizione si alterneranno sul palco nella promozione di stili di vita corretti, sarà il cibo che diventa superfood e svela sorprendenti qualità di gusto e proprietà nutrizionali e curative, grazie alla tecnologia e alla combinazione, fondata su basi scientifiche, di medicina innovativa e alimentazione ottimale.

I visitatori, che avranno ingresso libero alla manifestazione previa registrazione online, che permetterà loro di accedervi senza dover fare code all’ingresso e assicurandosi anche un omaggio offerto da Sicilia Avocado, potranno trascorrere l’intera giornata festiva dedicata ai superfood in modo piacevole e costruttivo tra conferenze, showcooking, laboratori didattici in cui apprenderanno cose utili per stare bene fisicamente e mentalmente, riceveranno consigli di nutrizionisti ed esperti sulla sana alimentazione, sui moderni e antichi integratori, sulle discipline di cure alternative e su come preservare la propria salute e curare patologie di vario genere ” partendo dal piatto”.

Goloso, sano e colorato piatto vegetariano

I partecipanti avranno anche la possibilità di visitare una mostra mercato di espositori selezionati che proporranno una grande varietà di prodotti etici e salutari adatti all’uso e consumo personali e ad essere regalati per Natale a amici e parenti.

Oltre ad una grande varietà di prodotti di eccellenza, nel market corner si potranno trovare quelli più innovativi di recente scoperta, ricevere informazioni e spiegazioni sugli innumerevoli loro utilizzi, assistere a dimostrazioni e si avrà anche la possibilità di provare deliziosi piatti realizzati con insoliti abbinamenti da qualificati professionisti della gastronomia.

Relatori, cuochi e ospiti a La Salute nel Piatto 2018

Coloro che daranno il loro prezioso contributo all’iniziativa, in cui professionisti della salute uniranno le loro competenze alla creatività dei cuochi per promuovere la cultura del gusto, della salute e del benessere con un approccio olistico che prende in considerazione il legame esistente tra corpo, mente e spirito, saranno, come relatori:

  • Vasco Merciardi, medico specializzato in specializzato in medicina preventiva e naturale, omeopatia, iridologia e membro del comitato scientifico di Associazione Vegani Italiani Onlus.
  • Alessandro Scorba, medico specialista in idrologia medica e clinica termale (altramedicina.net)
  • Marco Missaglia, medico endocrinologo specializzato in scienze dell’alimentazione, di cui è professore presso la Scuola Nazionale di Medicina di Prevenzione e degli Stili di Vita (dietologomarcomissaglia.com)
  • Piergiorgio Spaggiari, fisico e medico specialista in medicina sportiva che insegna all’Università San Raffaele romana e già direttore generale di strutture ospedaliere lombarde.
  • Claudio Viacava, biologo nutrizionista, psicologo psicoterapeuta, naturopata e docente presso Università e Scuole di Formazione in Naturopatia e Medicine Complementari (viacavaclaudio.it)
  • Anna Villarini, specialista in scienze dell’alimentazione, biologa, collaboratrice del “Day Service Ipertensione” della Medicina Cardiovascolare dell’Università di Milano e spesso ospite della trasmissione Elisir su RAI 3.
  •  Edy Virgili, biologa nutrizionista e specialista in scienze dell’alimentazione con master in oncologia integrata e divulgatrice scientifica in ambito di alimentazione oncologica (edyvirgili.it)

Gli chef che parteciperanno sono:

  • Dario Beluffi, pasticcere appassionato in chimica degli alimenti e consulente per lo sviluppo di nuovi prodotti alimentari.
  • Paola Bertini, personal chef realizzatrice di importanti progetti gastronomici con l’aiuto di tanti amici maestri di cucina come Sergio Mei, per lunghi anni executive chef del Four Seasons di Milano (emozioniincucina.com)
  • Marzia Riva, cuoca di cucina naturale ed esperta in comunicazione, già consulente del ristorante vegetariano Joia ( famoso per la stella Michelin ricevuta nel 1996)  si propone, con il suo progetto La Taverna degli Arna, come chef a domicilio, catering e banqueting per aziende e privati tiene corsi di cucina nel suo laboratorio con un’impronta gourmet. (latavernadegliarna.it).
  • Tiziana Vitale, specializzata in cucina naturale e salutare e collaboratrice di dietisti e nutrizionisti, è healthy food blogger e conduttrice di un programma televisivo e di uno radiofonico sulle ricette della salute (cucinaresanoegustoso.it).

Interverranno in veste di ospiti:

  • Silvia Criscione, lifestyle & professional colour coach e collaboratrice di aziende che contribuiscono a migliorare la qualità di vita.
  • Marcello Ghiselli, naturopata riflessologo, specializzato in iridologia, fitoterapia e tecniche di riequilibrio energetico e direttore della Scuola Naturopatia Siri.(scuolariflessologiasiri.blogspot.com)
  • Manuela Ravaglioli, musicoterapista, insegnante di tecniche vocali e collaboratrice di noti jazzisti (voceinluce.it).

Per quanto riguarda il programma della giornata vi rimando alla pagina dedicata sulla quale potrete consultarne  orari e dettagli, ma voglio segnalare che ci saranno 3 laboratori di cucina per bambini a cura di Spazio Culturale My G ( della durata di 60 minuti alle ore 10, 11,30 e 16,30)  e che alla manifestazione parteciperà in veste di partner anche Matteo Di Felice di Ideegreen.it, nello stand del quale si alterneranno a rotazione fisioterapisti e esponenti del mondo del fitness per spiegare ai visitatori quali sono i vantaggi che che corpo e psiche possono trarre da un’attività fisica costante anche se moderata e faranno conoscere loro il progetto Parkrun.

Foto di gruppo di un Parkrun Italia

Parkrun, sponsorizzato a livello nazionale da Di Felice e al quale ho avuto il piacere di partecipare traendone beneficio, è un evento gratuito e non competitivo che consiste in una corsa/ camminata settimanale, collettiva e cronometrata di 5 km in vari parchi italiani alla quale si può partecipare gratuitamente il sabato mattina, previa iscrizione libera online, per mantenere in efficienza e migliorare il proprio fisico e fare al contempo nuove conoscenze e socializzare all’aperto tra le bellezze della natura.

Durante lo svolgimento de La salute nel Piatto 2018 sono previsti omaggi offerti al pubblico dagli sponsor dell’evento e se si vuole assaggiare l’ottima cucina del Novotel Nord Ca’ Granda, il rinomato ristorante dell’albergo propone un brunch per la pausa pranzo al prezzo speciale di 18 euro , studiato dai suoi cuochi con l’aiuto di medici e nutrizionisti appositamente per permettere ai visitatori di poter gustare appieno le delizie per il palato che può riservare un’alimentazione consapevole e sana.

Chi vuole lasciare l’auto a casa e raggiungere La Salute nel Piatto con i mezzi pubblici in circa 15 minuti dal centro città, può salire sull’autobus 42 in direzione Bicocca alla Stazione Centrale di Milano e scendere alla fermata viale Suzzani-val Nievole sita difronte alla location dell’evento o, se vuole servirsi della metropolitana, prendere il convoglio della sotterranea linea MM5 lilla e lasciarlo alla stazione di Ca’ Granda, distante circa 300 metri dall’albergo del gruppo Accor ubicato in viale Suzzani 13.

Ringrazio Paola Piovesana, addetta stampa di Sapere.Il Sapore del Sapere e PR della manifestazione per le informazioni gentilmente fornitemi e del permesso all’utilizzo delle immagini relative all’evento.

Se vuoi potenziare il tuo benessere fisico e psichico e curarti con gli alimenti, dai un’occhiata anche a:

Credit photo parkrun: Parkrun Italia

Loading...
Scritto da Francesca Be
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividi
Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Commenta con il tuo profilo Facebook
  • Ricevi Ultimi Articoli

    I tuoi dati sono al sicuro