Galantina di pollo: la ricetta di Cesare Gosi

La galantina di pollo non è una preparazione facile, ma, seguendo la ricetta di Cesare Gosi, cuoco del Grand Hotel Gritti, si ottiene un piatto prelibato.

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

La galantina di pollo non è un piatto facilissimo a farsi ed è anche laborioso, ma…è buonissima, almeno per me. 🙂

Io seguo la vecchia ricetta della galantina di pollo in gelatina dello chef Cesare Gosi del Grand Hotel Gritti  e devo proprio dire che i miei ospiti…..la richiedono  “a gran voce “, tanto che quest’anno la preparerò, tagliata in piccole fettine, per presentarla tra gli stuzzichini  per le Feste di Natale.

Ammetto che semplifico un po’ la ricetta della  galantina di Gosi ( quella originale prevede l’inserimento delle fette tagliate e di ulteriore farcia in una forma circolare di gelatina ), ma…. la preparazione riscuote ugualmente…..un successone. 😉

Ingredienti per 6 persone:

un pollo da 1 chilo e mezzo;
100 grammi di mortadella in fetta spessa;
100 grammi di prosciutto cotto affettato spesso;
100 grammi di lingua in salmì in fetta spessa;
50 grammi di pistacchi senza buccia;
1 dl di vino bianco secco;
1/2 dl di cognac;
2 confezioni di gelatina;
timo q.b;
cannella q.b;
noce moscata q.b.

Per la farcitura:

100 grammi di carne di vitello magra;
100 grammi di cosce di pollo disossate;
la mollica di un panino bagnata nel latte;
pepe in grani macinato al momento q.b;
sale q.b.

Preparazione della galantina di pollo in gelatina secondo Cesare Gosi

Fate disossare il pollo dal macellaio o disossatelo voi il giorno precedente a quello della preparazione della galantina.

Nella stessa giornata, incidetelo lungo il dorso e staccate la pelle con attenzione, facendo in modo che resti intera.

Estraete i petti e tagliateli a pezzi di circa 3 centimetri.

Fate a dadini anche la lingua salmistrata e il prosciutto cotto.

Ponete il tutto in una terrina capiente, aggiungete le spezie in polvere secondo il proprio gusto, salate, pepate, unite il vino e il cognac e lasciate a marinare fino al giorno dopo.

Preparate la farcitura

  • Passate al mixer le cosce di pollo spellate e disossate assieme alla carne di vitello fatta a pezzi, con una parte del liquido di marinatura, la mollica bagnata nel latte e poi strizzata e le spezie secondo il vostro gusto.
  • Poi stendete sul piano di lavoro la pelle intera del pollo e, con l’aiuto di una spatola, ricopritela con la metà della farcitura.
  • Ponete, quindi, le carni marinate e alternate ai pistacchi sbucciati nel mezzo della farcia.
  • Ricoprite con la metà avanzata della farcitura e, infine, rialzate i bordi esterni della pelle, tirando il più possibile per ottenere una forma regolare.

Cottura della galantina

Avvolgete la galantina di pollo in un canovaccio pulito, fissate strettamente le  due estremità e legate al centro con lo spago apposito per cucina.

Adagiate delicatamente il fardello in una pentola capiente e dai bordi alti, coprite con la marinata avanzata e 1/2 litro di gelatina, che avrete preparato in precedenza seguendo le indicazioni riportate sull’etichetta della confezione.

Portate a bollore e lasciate sobbollire, a fuoco bassissimo, per 3/4 d’ora circa.

Levate poi la galantina, togliete il canovaccio che la fascia, riavvolgetela strettamente in un’ altro pulito e legatela nuovamente come in precedenza.

Ponetela in un recipiente che abbia una misura adatta per contenerla, appoggiatevi sopra un peso di 2 chili circa ( questo farà in modo che la galantina assuma compattezza ) e, come raccomanda Gosi, lasciatela raffreddare completamente.

La galantina di pollo, tagliata a fette sottili, si può decorare con la gelatina rimasta.

credit photo: Zen Zero for Flickr.com

Loading...
Scritto da Francesca Be
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividi
Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

8 commenti su “Galantina di pollo: la ricetta di Cesare Gosi

  1. Ogni tanto a casa dei nonni è arrivata, in qualche modo.
    Non mi ha mai fatto impazzire… la foto è stupenda!

    Moz-

  2. Molto buona ma tutto quello che concerne gelatina a marito non piace e fare una cosa cosi elaborata per due non ci penso nemmeno. Se ho voglia acquisto qualcosa di pronto con la gelatina che in questo periodo si trova. Buona domenica.

I commenti sono chiusi.

Commenta con il tuo profilo Facebook
  • Ricevi Ultimi Articoli

    I tuoi dati sono al sicuro