Spiedini di maiale speziati

Gli spiedini di maiale speziati, piatto gustoso, allegro e non grasso, si possono cuocere sulla griglia del barbecue o del forno: la facile ricetta con anche le indicazioni per preparare la salsa alle spezie.

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Gli spiedini di maiale alle spezie costituiscono un piatto allegro e saporito ed è una pietanza ideale da servire nei barbecue in giardino e in occasioni festive e conviviali come Pasquetta.

Certamente cuocerli sulla griglia del barbecue è più divertente, ma, se le condizioni atmosferiche non fossero l’ideale per cucinare e mangiare all’aperto, posso assicurarvi che questi spiedini alla salsa speziata sono buonissimi anche fatti al forno.

Il filetto è l’ideale per la preparazione della pietanza, ma potete anche adoperare altri tagli meno costosi.

Ingredienti per 6 persone:

1 chilo di filetto di maiale;
4 patate grosse;
4 pomodori ben sodi;
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva;
1 limone;
1 rametto di rosmarino;
pepe di Cayenna q.b;
chiodi di garofano in polvere q.b;
sale e pepe q.b.

per la salsa:

3 cipolle;
5 cucchiai di olio extravergine di oliva;
12 olive verdi prive del nocciolo;
1 cucchiaio di aceto;
1 cucchiaino di miele ( o di zucchero );
1 cucchiaino di paprika dolce;
pepe di Cayenna q.b;
sale e pepe q.b.

Preparazione degli spiedini di maiale speziati

Tagliate il filetto a fette spesse e poi riducete ognuna in dadi di 4×4 centimetri circa.

Cospargeteli con una presa di sale, una di pepe, una di pepe di Cayenna, una di polvere di chiodi di garofano e metteteli in una ciotola capiente.

Cospargeteli poi di olio extravergine e lasciateli marinare al fresco per una trentina di minuti, ricordandovi di girarli spesso, in modo che s’impregnino bene degli aromi della marinata ( quando estrarrete i dadi di filetto, non buttatela via, ma tenetela da parte per utilizzarla in seguito ).

Pulite le patate, sfregandole con un canovaccio, lavatele, asciugatele, tagliatele a fette spesse senza levare loro la buccia, tagliatele a fette spesse e spruzzatele col succo di limone.

Lavate i pomodori, scolateli, asciugateli, fate anch’essi a fette e aggiustateli di sale.

Preparazione della salsa alle spezie

  • togliete la buccia alle cipolle, lavatele e asciugatele accuratamente;
  • fate un trito con le cipolle e le olive snocciolate;
  • mettetelo in una piccola casseruola assieme agli altri ingredienti menzionati per fare il condimento;
  • fate bollire il tutto, coperto e a fiamma bassissima, per una decina di minuti.

Mettete i dadi di filetto di maiale in una padella antiaderente, senza aggiungere grassi, e fatene sbiancare la carne a fuoco vivo; poi abbassate la fiamma e lasciateli rosolare lentamente fino a quando saranno cotti del tutto.

Preparate gli spiedini, alternando cubetti di carne a fette di pomodoro e di patate e fateli cuocere sulla griglia del forno ( preriscaldato a 250° ) o del barbecue fino a quando le patate saranno diventate tenere.

Durante la cottura alla griglia è necessario spennellare spesso gli spiedini con il rametto di rosmarino, tuffandolo ogni volta nella marinata tenuta da parte.

Servite in tavola gli spiedini di maiale alle spezie ben caldi, accompagnati dalla salsa a parte in una salsiera e da patate arrostite o da verdure varie cotte o crude.

Loading...
Scritto da Francesca Be
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividi
Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Commenta con il tuo profilo Facebook
  • Ricevi Ultimi Articoli

    I tuoi dati sono al sicuro