Spaghetti con vongole e pomodoro all’italiana

Gli spaghetti con le vongole al sugo di pomodoro fresco sono una gustosa alternativa alla classica pasta in bianco con le vongole: la facile ricetta.

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Tempo fa ero solita cucinare gli spaghetti con le vongole in bianco, pensando, erroneamente, che il sugo di pomodoro non ” ci azzeccasse” per niente con questa varietà di mitili, ma mi sono dovuta ricredere: gli spaghetti con le vongole al pomodoro sono buonissimi, allegri e costituiscono un’ alternativa tipica italiana molto gustosa  alla classica pasta alle vongole fatta senza l’ortaggio della cucina del Meridione.

Occorre scegliere vongole freschissime, ancora vive, assolutamente non surgelate e, per la buona riuscita del piatto,  bisogna metterle a bagno in acqua fredda prima di  cucinarle, in modo che possano spurgare, rilasciando i residui di sabbia eventualmente ancora racchiusi tra le valve.

A differenza del piatto simile della cucina napoletana nel quale il pomodoro serve solo per dare colore, in questo se ne usa in abbondanza e si insaporiscono le vongole in cottura con il vino bianco, cosa non prevista nella realizzazione della ricetta partenopea in cui si adoperano molluschi più pregiati della specie verace.

Questa ricetta può essere seguita anche per preparare gli  spaghetti con le telline, ma, in questo caso, il mio consiglio è quello di adoperare gli spaghettini.

Ingredienti per 4 persone:

320 grammi di spaghetti;

1 chilo e mezzo di vongole con il guscio;

600 grammi di pomodori maturi, ma sodi;

1 bicchiere di vino bianco del tipo secco;

2 spicchi di aglio;

1 peperoncino rosso;

1 ciuffo di prezzemolo;

sale q.b;

olio extravergine di oliva q.b.

Preparazione degli per gli spaghetti alle vongole con pomodoro fresco all’italiana

Sciacquate le vongole sotto il rubinetto e mettetele a bagno in una bacinella contenente acqua fresca (l’acqua non deve essere eccessivamente fredda) e sale grosso, in modo che possano spurgare.

Lavate e asciugate le foglie di prezzemolo, sbucciate 1 spicchio di aglio e tritate assieme i due ingredienti.

Sbollentate i pomodori per 1 minuto, scolateli, levate loro la pelle, togliete i semi e tagliateli a pezzetti.

Quando avranno finito di spurgare, sciacquate ancora le vongole, fatele sgocciolare bene e mettetele in un tegame sul fuoco assieme al secondo spicchio di aglio sbucciato e intero, a qualche gambo di prezzemolo, al vino e a poco olio extravergine di oliva.

Coprite col coperchio, alzate la fiamma e scuotete di tanto in tanto il tegame.

Quando le vongole cominceranno ad aprirsi, levatele dal fuoco e togliete loro le valve, eliminando i mitili rimasti chiusi.

Tenete alcune vongole con il guscio per la guarnizione.

Filtrate il liquido di cottura e mettetelo da parte.

In un’altra casseruola, possibilmente di terracotta, fate un soffritto con metà del battuto di aglio e prezzemolo e qualche cucchiaio di olio extravergine.

Aggiungete poi i pomodori a pezzi, aggiustate di sale e di pepe e lasciate cuocere per circa 40 minuti a fuoco moderato, bagnando di tanto in tanto col fondo di cottura filtrato delle vongole.

Quando i pomodori saranno sfatti, unite ancora un po’ di liquido rilasciato dalle vongole durante la cottura.

Dieci minuti prima di spegnere il fuoco unite le vongole al sugo di pomodoro.

Mettete a cuocere gli spaghetti in acqua bollente salata e, una volta che questi saranno al dente, scolateli e conditeli con il sugo.

Mescolate per fare amalgamare bene il tutto, spolverizzate con il trito di prezzemolo e aglio rimasto e guarnite con qualche mollusco col guscio gli spaghetti al pomodoro con le vongole prima di servirli in tavola.

Come spurgare le vongole:


Credit photo intestazione: Flickr.com by Sami Keinänen

Loading...
Scritto da Francesca Be
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividi
Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

10 commenti su “Spaghetti con vongole e pomodoro all’italiana

  1. Che buoni gli spaghetti con le vongole…io di solito li preferisco bianchi ma questa idea del sugo in effetti li rende ancora più saporiti!

  2. Da noi che un piatto cosi è di casa o se ci sono più mitili o tipi si chiama allo scoglio, si puo chiedere o in rosso o in bianco vale a dire con o senza pomodoro.
    Buona Pasquetta

    1. Buona Pasquetta a te, cara Edvige.Con o senza pomodoro….gli spaghetti allo scoglio mi piacciono tantissimo 😉

  3. adoro gli spaghetti alle vongole!!! da sempre, anche da piccola ne andavo matta 🙂 io invece le ho sempre fatte al pomodoro e ho scoperto quelli in bianco più tardi

    1. Ciao, carissima Stefy.Vedo che non sono la sola a cui piacciono gli spaghetti alle vongole col pomodoro 😉

  4. mmmm adoro le vongole in tutte le ricette e la tua proposta culinaria è davvero invitante…..sento già il profumo!!!

I commenti sono chiusi.

Commenta con il tuo profilo Facebook
  • Ricevi Ultimi Articoli

    I tuoi dati sono al sicuro