Lasagne alle zucchine al forno

Le lasagne alle zucchine e stracchino costituiscono una golosa variante delle lasagne al forno classiche: la ricetta con ingredienti, dosi, consigli.

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Le lasagne sono indubbiamente il mio primo patto preferito ed oggi voglio proporvi una ricetta a “prova di bambino”: le lasagne al forno con zucchine e stracchino.

Il mio nipotino negli ultimi tempi è diventato un po’ inappetente e fa non pochi capricci a tavola, ho adottato lo stratagemma di preparargli le lasagne in questo modo.

La cosa funziona e riesco a farle mangiare al piccolo con gusto, tanto che per oggi a pranzo ha richiesto a gran voce….lasagne, formaggio e “succhini“. 😉

Cucino spesso le lasagne al forno con le verdure e formaggi vari, ma devo ammettere che le queste lasagne  in bianco con le zucchine e lo stracchino (ma il vero “segreto” della ricetta  consiste nell’aggiunta del pecorino) sono un piatto particolarmente  ” indovinato” e appetitoso. 🙂

Ultimamente, visto che è estate, anche se non sembra 🙁  , e ho tempo a disposizione, preparo le lasagne fatte in casa con l’aiuto della macchinetta sfogliatrice, ma è possibile usare  quelle già pronte per fare prima e facilitare e rendere più rapida l’esecuzione della ricetta.

Dico subito che, con i dosaggi degli ingredienti che propongo, vi avanzerà sicuramente della pasta, ma lavorare dosi minori non assicura gli stessi buoni risultati: io recupero quella avanzata per fare gli straccetti, che poi condisco solitamente con sugo al pomodoro, pesto o  salsa di noci.

E’ anche possibile recuperare la pasta in eccedenza, preparando delle tagliatelle ( come faccio solitamente io ), sempre  usando l’apposita macchinetta che non finirò mai di ringraziare abbastanza. 🙂

Allo stesso modo, per impiegare meno tempo, è possibile preparare le lasagne alle zucchine adoperando la besciamella già pronta reperibile nei supermercati con l’aggiunta di zafferano e un pizzico di noce moscata grattata al momento.

Difficoltà: media
Tempo di preparazione: 1 ora e 40 minuti circa

Ingredienti per 4 persone:

600 grammi di zucchine fresche;
1 litro di latte;
250 grammi di stracchino morbido;
150 grammi di pecorino grattugiato;
100 grammi di burro;
250 grammi di farina;
90 grammi di burro;
3 tuorli d’uovo;
1 uovo intero;
2 bustine di zafferano;
olio extravergine di oliva q.b;
foglie di basilico fresco q.b;
sale q.b.

Preparazione delle lasagne in bianco con le zucchine e lo stracchino al forno

Infarinate il piano di lavoro e poi impastate 200 grammi di farina con l’uovo intero e i tuorli, 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva e una presa di sale, fino ad ottenere un impasto piuttosto asciutto e privo di grumi.

Lavorate la pasta, facendola passare varie volte nella macchinetta sfogliatrice, fino a quando sarà diventata morbida, omogenea e liscia.

Ripiegate le sfoglie ottenute, copritele con un canovaccio da cucina pulito e fatele riposare per circa 30 minuti.

Nel frattempo, pulite e lavate le zucchine, asciugatele con cura, tagliatele a fettine sottilissime e fatele grigliare con una presa di sale per circa 2 minuti per lato.

Fate fondere il burro, aggiungetevi 80 grammi di farina e amalgamate bene il tutto.

Scaldate il latte fin quasi a bollore (ma non di più), aggiungetevi 2 bustine di zafferano un pizzico di sale e una spolverata di noce moscata, mescolate con un cucchiaio di legno e versate poi, poco per volta e lentamente, sul composto di farina e burro, mescolando in continuazione col cucchiaio di legno, fino all’ottenimento della besciamella.

Una volta che sarà trascorso il tempo di riposo necessario, tirate la pasta una prima volta col mattarello e poi passatela ripetutamente nella sfogliatrice, fino  quando le sfoglie  saranno diventate sottili ma ben compatte.

Imburrate una pirofila capiente e alternate uno strato di sfoglia di pasta, uno di zucchine con pezzetti piccoli di stracchino, basilico spezzettato e una spolverata di pecorino, uno di besciamella; e così fino all’esaurimento degli ingredienti, terminando con uno strato di besciamella, stracchino, pecorino e basilico.

Preriscaldate il forno, infornate, fate cuocere a 180° per circa 30 minuti, lasciate riposare 1-2 minuti e servite in tavola le lasagne con le zucchine e lo stracchino ben calde.

Loading...
Scritto da Francesca Be
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividi
Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Commenta con il tuo profilo Facebook
  • Ricevi Ultimi Articoli

    I tuoi dati sono al sicuro