Triangolini ripieni di pere e gorgonzola

I triangolini di pere e gorgonzola, tipici dell'Alto Adige, sono stuzzichini caldi gustosi e facili a farsi: ricetta con ingredienti, dosi, suggerimenti.

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

La scorsa settimana ho mangiato in Alto Adige un semplice, ma buonissimo antipasto: i triangolini ripieni di pere e gorgonzola.

Mi sono talmente piaciuti che ho …..”osato” chiedere la ricetta: il cuoco dell’albergo è stato molto gentile e me l’ha fatta avere e io, appena tornata a casa ho provato subito a fare i triangolini alle pere e gorgonzola.

Sono venuti benissimo ed ora la riporto qui. 🙂

Difficoltà: facile
Tempo di preparazione: 30 minuti
Calorie: 380 a porzione

Ingredienti per 4 persone:

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare già pronta;
120 grammi di gorgonzola;
60 grammi di mascarpone;
1 noce di burro;
2 pere;
1 uovo;
sesamo q.b (facoltativo);
sale q.b;
pepe q.b.

Preparazione dei triangolini alle pere e gorgonzola

Ponete della carta da forno sulla placca del forno, srotolateci sopra la pasta sfoglia e tagliatela a quadrati.

Lavate, asciugate, sbucciate le pere, togliete il torsolo e i semini e fatele a pezzetti.

Sciogliete il burro in una padella ( io mi sono trovata bene con la padella di ferro ), aggiungete le pere e fatele cuocere a fiamma bassa per qualche minuto, mescolando con un cucchiaio di legno, e poi lasciatele freddare.

Nel frattempo, lavorate il mascarpone col gorgonzola in una ciotola capiente, affinchè si formi una crema, e poi unite le pere raffreddate, il sale, il pepe e mescolate bene il tutto.

Distribuite il ripieno in parti uguali al centro dei quadrati di sfoglia, chiudete i triangolini ripiegandoli in due e facendo attenzione che siano ben chiusi, e spennellate la loro superficie col tuorlo d’uovo precedentemente sbattuto.

Preriscaldate il forno e poi, una volta che questo è caldo, infornate la piastra e fate cuocere per 15-20 minuti a 180 gradi fino a quando diverranno dorati.

Volendo, potete poi guarnire i triangolini spargendoci sopra semi di sesamo abbrustoliti.

Lasciate riposare 1 o 2 minuti, servite in tavola e…..” ai vostri ospiti fate sapere quanto sono buoni i triangolini di gorgonzola e pere! “. 🙂

Loading...
Scritto da Francesca Be
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividi
Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Commenta con il tuo profilo Facebook
  • Ricevi Ultimi Articoli

    I tuoi dati sono al sicuro