Logo del blog

Benvenuti, innanzitutto, su Trucchi di Casa!

Le faccende domestiche spesso possono costituire una vera e propria impresa, ma con accorgimenti e trucchi vari diventano più semplici, rapide e perfino… divertenti.

Provare per credere.  😉

Mi chiamo Franca e non sono propriamente quella che si può definire una casalinga nata con una particolare predisposizione allo svolgimento dei lavori domestici e alla cucina.

Lavoro ed ho quasi sempre poco tempo a disposizione per occuparmi di me e della conduzione di casa e a volte vorrei proprio avere un robot che svolgesse al mio posto i lavori meno piacevoli e più faticosi che, comunque, si devono pur sbrigare, volenti o nolenti.

Ma non l’hanno ancora inventato e poi…costerebbe troppo, penso. 😉

Posso, però, dire che col tempo ho acquisito una certa esperienza e metodo: seguendo validi consigli di amici, informandomi molto, adottando vecchi trucchi della nonna e piccoli accorgimenti quotidiani, oggi sono in grado di risparmiare tempo, fatica e spesso anche denaro.

E, cosa molto importante per me, riesco anche a divertirmi.

Ora prendo i lavori di casa come un gioco e non mi annoio quasi mai nello svolgerli, anche perché a questo punto mi stanno riuscendo bene e ne sono molto contenta.

Con questo blog voglio mettere a disposizione di chiunque voglia leggermi quello che ho imparato nel tempo e sperimentato direttamente: dalle ricette alla cura della casa, della salute e del benessere personale, del giardino, di piante e fiori.

Curo Trucchi di Casa da qualche anno con lo stesso entusiasmo che avevo quando ho iniziato e ringrazio tutti coloro che lo seguono o che l’hanno visitato per avere contribuito alla sua  crescita.

Il mese scorso il blog ha avuto 160.522 visitatori unici e per me questo significa molto: grazie a tutti voi! 🙂

Last edit:

23 Responses to “chi sono”

  1. Tycromo

    Che bello poter condividere la conoscenza dell’antico sapere, delle persone che risolvevano piccoli e grandi problemi domestici con
    fantasia e carenza di mezzi moderni. Tramandare come mezzo per far vivere chi non è più con noi… ci fa bene al cuore e fa bene al prossimo!
    Bello e accogliente posto dove andare frugare tra i “cassetti”! Brava Franca.

  2. ILARIO

    Sono felicemente single e quindi e’ giocoforza imparare le cose di casa …
    bisogna cucinare , bisogna riordinare , bisogna riparare , bisogna pulire ….
    tutti lavori impegnativi , ma …. E’ SEMPRE MEGLIO CHE PRENDERE MOGLIE … !!!!!!

  3. Ezio

    Caraissima Franca mi chiamo Ezio Monelli , il mio sito internet è wwwmonelli ezio.it, ti scrivo in quanto sono stato il primo nel 1974 ad importare l’Amaro Svedese M.T e registrarne il marchio alla camera di commercio di Modena, x conto della ditta Midefa di Lana. Sarei molto felice di scambiare qualche parola con te sull’ argomento Amaro…..penso in 40 anni di esperienza di avere una certa conoscenza sull’argomento e su tutti i presunti amari secondo ricetta.. Grazie x il tempo che vorrai dedicarmi. Buon lavoro Ezio

  4. TONIA

    Questo è l’unico blog dove ho trovato ciò che cercavo , e cioè la ricetta originale del coniglio alla ligure, mi piacciono molto i consigli tuoi, Franca. Vedo che son passati un paio d’anni dall’ultimo commento…Bhè spero che questo blog sia ancora aperto e…vai avanti Franca ti seguirò e se potrò apporterò il mio contributo con qualche consiglio.<3

  5. Deborah

    Cara Franca,complimenti!arrivo al tuo blog xche’mi affaccio al mondo della composizione floreale dove vorrei formarmi nella migliore maniera possibile,ho trovato i tuoi post sull’argomento utilissimi!potresti consigliarmi una scuola seria?
    Grazie e buona giornata

    • Franci

      Ciao Deborah, grazie del complimento e sono contenta di esserti utile.Io ho frequentato l’EDFA di Genova che è una buona scuola.So che ce ne sono valide a Bologna,Sanremo, Monza e Torino.Tu di dove sei? Fammelo sapere che chiedo a una persona che, secondo me (ma anche a parere di insegnanti in materia) è la più brava decoratrice floreale che abbiamo in Italia.La dovrei sentire dopo il 15 giugno.

    • Franci

      No, purtroppo non è vicina e abita a Genova.Dopo il 15 giugno (cerco di rintracciarla anche prima, ma non so se riesco a mettermi in contatto) la chiamo e ti faccio sapere.Ti chiedo un favore: sposta il commento su un post relativo alla decorazione floreale (basta che lo copi e incolli) in modo che io possa trovarlo facilmente e non dimenticarmi l’ubicazione del post per risponderti quando saprò qualcosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *